L'esorcista Ozza: "Il francobollo vaticano su Lutero scherzo del demonio" | lafedequotidiana.it

L’esorcista Ozza: “Il francobollo vaticano su Lutero scherzo del demonio”

Ti è piaciuto? Condividi!

“Francobollo  vaticano con Lutero? Opera del demonio. Viviamo un tempo di paganesimo.” Ecco i punti forti di questa intervista che ci ha rilasciato don Mimmo Ozza, noto esorcista salentino della diocesi Ugento- Santa Maria di Leuca.

Don Mimmo, nelle nostre città abbiamo visto, appena poche settimane fa, feste e riunioni dedicate ad Halloween. Cosa ne pensa?

“ Il fenomeno purtroppo, non nasce dai bambini, quanto dagli adulti e dai genitori che sono i veri responsabili di questa deriva e di tale orrenda carnevalata”.

Spieghi meglio…

“Posso anche comprendere la giovane età dei ragazzi. Ma nelle città abbiamo visto adulti vestiti da spiriti, mostri o zucche. Anzi sono stati proprio gli adulti a portare i loro figli a queste manifestazioni. La cosa incredibile  è che questi signori si dicono cristiani”.

Che cosa significa?

“ Che siamo in pieno paganesimo. Viviamo in un tempo  nel quale i valori cristiani sono di fatto oscurati e dimenticati. Non si comprende che i riti di Halloween sono satanici, sono dettati dal Nemico e da  questi ispirati. Penso che sia l’ ennesima dimostrazione che tanta gente ha smarrito il senso del male e del confine tra quello che è buono e quello che è cattivo, il tutto nel nome di una falsa tolleranza. Consiglio di leggere un bel libro, Le lettere di Berlicche, un testo di fine umorismo per persone intelligenti”.

Da che cosa  dipende questo dilagare di false credenze?

“ In gran parte da analfabetismo religioso e colossale ignoranza. Oltre che, naturalmente, dal rifiuto di Dio. La mia  sensazione è che anche noi uomini di Chiesa, non tutti, parliamo poco del peccato e delle sue conseguenze, ancor meno del demonio, del quale forse abbiamo paura  e dei novissimii. Alla dottrina non si attribuisce l’ importanza che merita e talvolta è persino confusa o travisata. Anche tanti uomini di Chiesa bene farebbero a parlare più di Dio e della dimensione verticale della fede, rispetto a quella orizzontale, cioè economia, politica, ecologia”.

Proprio nel giorno di Haloween è stato coniato un francobollo vaticano con la effigie di Lutero per i 500 anni della Riforma protestante.

“Capisco ed apprezzo la volontà della Chiesa di  camminare verso la unità. Ma il francobollo in questione, quello  con la immagine di Lutero, è una opera ed uno scherzo del demonio, il tutto favorito da atteggiamenti dottrinali a volte sconcertanti, un tradimento  alla storia della Chiesa. E’ la rivolta contro la verità. Ora un eretico, perchè Lutero è un eretico, è diventato un fenomeno al quale persino dedicare un francobollo”.

Lei ha fatto tantissimi esorcismi.  Ha qualche ricordo particolare?

“ Una volta, durante un esorcismo, sono stato scaraventato violentemente contro il muro da una persona posseduta che pure era seduta sulla sedia e mantenuta. Il demonio esiste, eccome”.

Bruno Volpe

Un pensiero riguardo “L’esorcista Ozza: “Il francobollo vaticano su Lutero scherzo del demonio”

  • Avatar
    21 Novembre 2017 in 14:26
    Permalink

    Don Mimmo Ozza va mandato in vaticano,quanto lavoro per lui!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.