Don Stanzione: “C’è rifiuto dei valori cristiani e il diavolo alza la testa”

Ti è piaciuto? Condividi!

Negli ultimi giorni si sono moltiplicati casi di minori morti in circostanze quantomeno inusuali per il nostro Paese, a seguito di giochi effettuati online. Ne abbiamo parlato con un illustre teologo ,il più famoso e noto angelologo e demonologo italiano, il salernitano don Marcello Stanzione, che ha molte pubblicazioni all’attivo.

E’ in atto, come qualcuno sostiene, una offensiva del demonio?

” E’ un dato di fatto che il diavolo, il nemico, ha maggior spazio quando manca la fede. Sino a trenta anni addietro alla messa andava il 50 e 60 per cento della popolazione, oggi appena il dieci. E quando la preghiera e i sacramenti calano, il diavolo se ne rallegra , ha maggior forza e aggiungo un fatto ulteriore relativo ai sacramenti”.

Cioè?

” Di fatto il sacramento del matrimonio è quello che davvero viene scelto liberamente. Il battesimo si fa su un infante che non decide, la comunione anche, mentre il matrimonio in chiesa lo scelgono persone adulte. In questo momento storico sempre meno lo vogliono, prova della progressiva scristianizzazione dei tempi. Si prega poco, si ascoltano ancor meno buone radio e tv, si usano chat oscene, la pornografia aumenta, il linguaggio diventa rozzo , il rosario, che è ottima preghiera, viene visto come passatempo per anziani. Il quadro è saturo”

Che cosa accade?

” Vi è un rifiuto dei valori cristiani, una incredibile desertificazione religiosa, che si nota nei giovani specialmente.  E dove accade questo, quando avvengono fatti di pazzia, morte , disperazione,  ci sta di mezzo il demonio. Il male arriva da lui e non da Dio che è sommo bene. Quando mancano buoni maestri a scuola, sacerdoti che sappiano insegnare preghiere , a recitare l’Avemaria, genitori responsabili e saggi educatori,  il nemico alza la testa. Ai genitori raccomando: siate vigili sui figli”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
Bruno Volpe

Bruno Volpe

Giornalista ed impiegato nel settore dell’Import-Export Trade.

Un pensiero su “Don Stanzione: “C’è rifiuto dei valori cristiani e il diavolo alza la testa”

  • Avatar
    7 Febbraio 2021 in 10:10
    Permalink

    Finché avremo molti sacerdoti impegnati nel sociale,e pochi che vivono il loro ministero per salvare anime,le cose non miglioreranno ….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.