L’esorcista Di Fulvio: “La pandemia ha aumentato le possessioni, ha favorito il diavolo”

Ti è piaciuto? Condividi!

” Piattaforma Tik- Tok? Dietro c’è il demonio e certe morti inspiegabili di ragazzi o suicidi hanno spiegazione satanica”: lo dice in questa intervista che ci ha rilasciato padre Ildebrando Di Fulvio, esorcista dell’ abbazia di Casamari ( Frosinone). Tra pochi giorni esce il suo nuovo libro ” A tu per tu – lotta serrata con il demonio”. Lo abbiamo interpellato su alcune strane morti di  bambini e adolescenti.

Quali sono gli effetti della pandemia sulla vita spirituale delle persone?

” La pandemia ha fatto aumentare le possessioni, ha favorito il diavolo. La clausura forzata e la prolungata assenza dalle messe hanno fatto il resto. Quando  si sta troppo tempo  oziosi, quando per motivi di spazio si sta uno appresso all’ altro succede. Inoltre durante la pandemia tanti hanno aumentato le visite sulla rete. E su internet il vizio è presente largamente”.

Padre Ildebrando,  cosa pensa delle polemiche legate al social Tik Tok?

” Dietro ci sta il demonio, perché questa creazione non invita alla vita, ma anzi in modo perverso, spinge a prove estreme e alla morte  l’ esatto contrario del piano di Dio. Aggiungo che sceglie con intelligenza tipica del nemico bambini e ragazzi  senza capacità del discernimento. Mi sembra chiara la mano di Satana così come la vedo dietro  i telefonini di ultima generazione e l’ uso sconsiderato di internet, mare nel quale ci sta di tutto, pornografia, perdizione, linguaggio osceno, pedofilia, istigazione alla violenza”.

Satana come sostengono alcuni suoi colleghi è in fase di attacco?

”  Sì. E si accanisce con i più deboli . Aggiungo che si prega poco e si crede ancor meno. Quando non si crede in niente si finisce col credere a tutto, anche alla supersizione e a cosa prive di valori. I genitori, inoltre, hanno spesso abdicato al loro compito , dovrebbero vigilare di più”.

A Bari  morte di una creatura di nove anni e di un’ altra di sedici..

” Piangiamo giovani vite. Ma sarebbe bene prevenire queste disgrazie che vuole il diavolo. Ci lamentiamo sempre dopo,  ma prima?”.

Parliamo della sua vita da esorcista: ha mai incontrato Satana?

” Varie volte, e non lo temo. Anzi di recente è venuto a visitarmi di notte provocandomi. Le dico che pochi giorni fa ho eseguito su una signora di Roma un esorcismo particolamente turbolento”.

Può descriverlo?

” Apparentemente dopo la preghiera di immunizzazione che recita l’ esorcista, la signora era calma, dopo quando era in apparente sonno ha fatto un balzo di tre metri, cinque persone stentavano a bloccarla. Mi ha strappato il collarino, mi ha aggredito fisicamente. Non è la prima volta. Altri hanno parlato lingue strane, risate agghiaccianti, vomito di chiodi e pezzi di vetro o rotoli di stoffa. Succede spesso quando si mostrano i segni sacri e dopo la prima fase di trance. Lo descriverò nel mio nuovo libro”.

Ai genitori che cosa dice?

” Siate responsabili, sempre.E portate i bambini in chiesa”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
Bruno Volpe

Bruno Volpe

Giornalista ed impiegato nel settore dell’Import-Export Trade.

2 pensieri riguardo “L’esorcista Di Fulvio: “La pandemia ha aumentato le possessioni, ha favorito il diavolo”

  • Avatar
    5 Febbraio 2021 in 18:04
    Permalink

    …non generalizziamo,la pornografia e siti internet dove avviene l’ istigazione alla violenza/suicidio,sono il frutto della perversione di alcuni uomini (ovviamente il demonio se la ride),ma queste cose esistevano abbondantemente anche prima della pandemia… . …la chiesa negli ultimi anni,a messo da parte la predicazione del preternaturale,per dare spazio a ecologia e temi sociali … …come mai???

    Rispondi
  • Avatar
    6 Febbraio 2021 in 12:03
    Permalink

    Buongiorno, Padre Fulvio non sono d’accordo su ciò che dice, prima di pubblicare alcuni articoli che può condizionare le persone o addirittura adolescenti verificherei bene se è il demonio o la vita reale che si vive oggi sui i social, con tante informazioni su internet di ogni genere disturbando la psicologia della gente anche adulta e non solo adolescenti. Prima di parlare di demoni bisogna verificare e conoscere il demonio o essere certi. Anzi a proposito della pandemia, in un certo senso è stata rivelazione del contrario che dice lei ( non per tutti) la pandemia ha mutato le abitudini. Quanto ha influenzato sulla vita religiosa e demoniaca il virus? nella maggior parte dei casi ha preso il posto del demonio, non che il virus sia il demonio, ma che nella
    mente della gente è subentrata la paura del contagio, lasciando da parte le azioni spirituali, dove sono andate a finire le azioni del demonio? Scrivendo si influenza la gente dando informazioni che possono condizionare e suggestionare, sia la vita spirituale che umana, parlando più del demonio che di Dio, dove oggi è ciò che succede. Sembra che il demonio attiri più articoli di Dio, dove dovrebbero essere il contrario, parlare più dell’amore che del male. Distinti saluti.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.