Il teologo Stramare: “Gesù non era un migrante”

“Gesù figlio di migranti? Non è così.”: lo sostiene in questa intervista che ci ha rilasciato don Tarcisio Stramare, Oblato Giuseppino, biblista di fama, teologo ed autorevolissimo studioso di San Giuseppe e Sacra Famiglia.

Don Tarcisio, Gesù era figlio di migranti?

“Non è  così, non è esatto affermare che Gesù fosse figlio di migranti e dunque migrante”.

Perchè?

” La Sacra Famiglia, come tutte quelle del tempo, del resto, si era mossa non spinta da motivi di migrazione, ma per rispondere al censimento, farsi registrare e pagare il tributo previsto, un atto di normale amministrazione allora. Il Vangelo è chiaro. Magari il riferimento è  al successivo trasferimento in Egitto, però anche in quel caso non possiamo parlare di migranti”.

Spieghi…

” Alla luce delle attuali categorie l’ andata o meglio la fuga in Egitto, non sarebbe qualificabile come migrazione, al massimo la Sacra Famiglia sarebbe stata considerabile  di rifugiati o esiliata. In tutta sincerità non amo , parlo per via generale, questi accostamenti con la stretta attualità e a categorie sociologiche o politiche. Oggi è di moda dire che tutti quelli che si muovono sono migranti ed esiste la tendenza a strumentalizzare  Gesù e la stessa Sacra Famiglia a fini politici”.

In altra omelia, lo stesso Papa, ha detto che Giuseppe non è andato dallo psichiatra, ma ha accettato docilmente la volontà di Dio…

” Giuseppe, come sappiamo, era uomo giusto ed obbediente. In quanto al riferimento  allo  psichiatra penso che sia una battuta come tante, magari un pizzico  opinabile, detta in una omelia a braccio. Certe cose, fatte a fin di bene, non vanno drammatizzate o prese  troppo sul serio, anche se un tantino di prudenza in più non guasta mai”.

Parliamo abbastanza di San Giuseppe?

” No. Anzi è trascurato da un lato, spesso strumentalizzato dall’ altro, e nei seminari e nelle università  si studia poco e male. Bisognerebbe leggere e rileggere un grande documento papale su San Giuseppe, l’ esortazione apostolica Custode del Redentore di Giovanni Paolo II per everne una idea più chiara. Un grande testo di un grande  e santo Papa”.

San Giuseppe è un santo trascurato?

” Certo e lo strapazzano ed usano solo per adornare il presepe. Basta col sentimentalismo su San Giuseppe, aggiungo una cosa..”.

Prego..

” San Giuseppe non era affatto vecchio come  si usa ritrarlo. In che modo un vecchio avrebbe potuto credibilmente stare assieme a Maria che era giovinetta? Lo si fa per giustificare la maternità virginale di Maria, ma è una sciocchezza.  Rendiamo indirettamente un pessimo servizio a Giuseppe e Maria. San Giuseppe era giovane”.

Bruno Volpe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *