Il Papa nei luoghi di Padre Pio nel 2018, il portavoce dei frati: "Una grande gioia" | lafedequotidiana.it

Il Papa nei luoghi di Padre Pio nel 2018, il portavoce dei frati: “Una grande gioia”

Ti è piaciuto? Condividi!

Papa Francesco sarà, il prossimo 17 marzo, in visita sia a Pietrelcina ( Benevento) che a San Giovanni Rotondo ( Foggia) sulle orme di San Pio da Pietrelcina.  Visiterà la cittadina sannita in quanto luogo natale del santo, mentre San Giovanni Rotondo località garganica nella quale Padre Pio ha vissuto più a lungo ed è morto. L’ occasione della visita è la celebrazione dei  50 anni dalla sua morte e i 100 dalle stimmate.

Il programma della visita, annunciata ieri ufficialmente  dalla Sala Stampa Vaticana, prevede l’ arrivo del Santo Padre a Pietrelcina alle 8,00 del mattino in elicottero, accolto dall’ arcivescovo di Benevento. Sempre in elicottero, il Papa si trasferirà poi a San Giovanni Rotonto dove arriverà alle 9, 30, accolto dall’arcivescovo di Manfredonia- Vieste- San Giovanni Rotondo Monsignor Castoro.

Papa Francesco visiterà Casa Sollievo della Sofferenza ( l’ ospedale sorto per volontà di Padre Pio) e in particolare il reparto di Oncologia Pediatrica e alle 11,00 celebrerà la messa. Dopo incontrerà i Frati del convento.

Sul significato di questa attesa visita, abbiamo ascoltato il parere di Stefano Campanella,  autorevole storico del santo, direttore di Tele Radio Padre Pio e portavoce dei Frati: ” E’ un momento di grande gioia per tutti- afferma-. Questa è la terza volta che un Papa viene a San Giovanni Rotondo dopo Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, mentre la prima per Pietrelcina. La visita si carica di immenso significato spirituale, perchè celebriamo i 50 anni dalla morte del santo  e i 100 dalla stimmate”. Aggiunge: ” E’ questo il coronamento di una promessa che il Papa aveva fatto durante il recente pellegrinaggio delle reliquie del santo a Roma. Allora aveva dichiarato che avrebbe voluto venire da noi ed ha mantenuto la sua promessa”. Anche se l’ annuncio ufficiale della visita è stato dato solo ieri,  i preparativi fervono già. ” Questo è vero- conferma Campanella- Per quanto riguarda la nostra emittente televisiva, manderemo in diretta tutto l’ avvenimento per consentire a tutti di fruirne. Solo la visita del Papa al reparto di oncologia pediatrice di Casa Sollievo verrà trasmesso in registrata per motivi di doverosa tutela della privacy e della riservatezza dei piccoli pazienti. In ogni caso, sia per Pietrelcina, che per San Giovanni Rotondo, la data del 17 Marzo prossimo sarà un giorno davvero molto speciale e storico, di grande festa. Qui aspettiamo il Papa con le braccia aperte, nel nome di Padre Pio”.

Bruno Volpe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.