Da Papa Francesco monito a sostegno delle adozioni

Ti è piaciuto? Condividi!

Stamani nella catechesi, all’udienza generale, il Pontefice ha incentrato la sua riflessione sul tema: “San Giuseppe, il padre putativo di Gesù”. Al termine, la sua preghiera per “tanti bambini che non hanno famiglia e desiderano un papà e una mamma” e “i coniugi che non riescono ad avere figli”.


Sostegno alle adozioni. Papa Francesco si rivolge anche alle istituzioni, mandando loro un messaggio chiaro: “Siano sempre pronte ad aiutare l’adozione, vigilando con serietà ma anche semplificando l’iter necessario perché possa realizzarsi il sogno di tanti piccoli che hanno bisogno di una famiglia e di tanti sposi che desiderano donarsi nell’amore”.

Prima di concludere la catechiesi, il Pontefice ricorda la testimonianza di un medico che ha adottato con la moglie un bambino, di cui non si sapevano le evoluzioni delle condizioni di salute. Ne ha riferito la risposta: prima di entrare in quella stanza forse non lo avrebbe adottato. Ma dopo averlo visto lo avrebbe adottato comunque. “Questo è il senso di paternità!”, osservato Francesco. Che prega perché “nessuno si senta privo di un legame di amore paterno”. (SIR)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
Massimo Notaristefani

Massimo Notaristefani

Laureato in comunicazione, appassionato di giornalismo e cattolico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.