Papa Francesco all'Onu, il programma della storica visita | lafedequotidiana.it

Papa Francesco all’Onu, il programma della storica visita

Ti è piaciuto? Condividi!

Pope Francis Meets Fiances on Valentine's DayPapa Francesco sarà il quarto pontefice a parlare davanti all’assemblea generale dell’Onu a New York il prossimo 25 settembre. La sua visita inizierà alle 8.30 del mattino, secondo il programma diffuso nelle scorse ore, che corrispondono alle 14.30 italiane. Il Papa aprirà la settantesima sessione dell’Onu e indirizzerà le sue parole ai capi di Stato e di governo che si accingono a firmare il “Programma per lo sviluppo 2015-2030”.

Il Papa sarà accolto nel Palazzo di Vetro dal segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon e da sua moglie Ban Soon Taek. Il Papa si sposterà al 38esimo piano del palazzo per un incontro privato con il segretario generale e subito dopo avverrà la presentazione delle due delegazioni, uno scambio di regali e la firma del libro d’oro dell’Onu. Successivamente, Francesco deporrà una corona di fiori al memoriale del personale dell’Onu morto in missione ed incontrerà le loro famiglia, prima di parlare davanti al personale in servizio alle Nazioni Unite. Subito dopo, in una minicar da golf, si sposterà nell’emiciclo per parlare all’assemblea, presieduta dal danese Mogens Lykketoft, con il quale si intratterrà alla fine dei lavori, incontrando anche il presidente uscente, il ghanese Sam Kutesa.

Francesco sarà a New York per una tappa del suo viaggio tra Cuba e gli Usa, dal 19 al 28 settembre. Prima di lui, hanno parlato davanti ai delegati all’Onu Paolo VI esattamente cinquant’anni fa, nel 1965, Giovanni Paolo II nel 1995, Benedetto XVI nel 2008.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.