Il vescovo Bregantini: “Giusta la posizione della Cei”

Ti è piaciuto? Condividi!

“Opportuno dialogare con il Governo. Giusta la posizione della Cei” : lo dice in questa intervista che ci ha rilasciato  Giancarlo Bregantini, vescovo di Campobasso Boiano.

Eccellenza Bregantini: la Cei, con un duro comunicato, ha manifestato la sua amarezza nei riguardi del governo Conte dopo l’ennesimo niet alle messe col popolo. Convidide la posizione della Cei?

“La trovo giusta. Bisogna ricordare che della messa col popolo non possiamo fare a meno e che il mezzo virtuale e televisivo, pur importante, non può sostituire l’ eucarestia”.

Funerali sì, messe no. Non è contraddittorio?

“Senta: io credo che tutti noi siamo stati presi in contropiede da questa pandemia e forse non eravamo preparati a fronteggiarla come  si doveva. In quanto ai funerali ricordo che sino a qualche giorno fa si svolgevano in modo veloce e sbrigativo con una preghiera e non era una bella cosa, un arrivederci a grazie. Lo abbiamo dovuto accettare, ora è giusto e direi persino necessario che si svolga con maggior dignità con una celebrazione eucaristica”.

La messa domenicale?

“Anche quella è importante e necessaria. Però io non ne farei al momento una questione ideologica. Da vescovo invoco dialogo. Penso che sia opportuno riaprire le trattative con il Governo, dopo, se nulla si sbloccherà, vedremo. Ma adesso è bene dialogare”.

Molti sacerdoti sostengono che le parrocchie senza celebrazioni con i fedeli sono in crisi, anche come entrate…

“Questo è vero. Recentemente ho ricevuto vari sacerdoti che lamentavano questa situazione. Io lancio una idea”.

Quale?

“In piccolo centri dove ci sono 5 chiese ed una maggiormente grande, propongo che una funga da luogo di culto e che le altre quattro  siano considerati alla stregua di luoghi di arte con un finanziamento del Ministero dei Beni Culturali. Sarebbe una sorta di fondo speciale artistico per fare fronte alla manutenzione ordinaria delle chiese”.

In sintesi che cosa chiede?

“Chiarezza a tutti i livelli ed onestà intellettuale. Siamo tutti coinvolti in questa vicenda e nessuno deve essere messo in un angolo. Solo con il dialogo se ne viene fuori”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Un pensiero su “Il vescovo Bregantini: “Giusta la posizione della Cei”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.