Eugenia Roccella: "Abolire o cambiare profondamente tutte le leggi approvate dalla sinistra che hanno ferito la famiglia" | lafedequotidiana.it

Eugenia Roccella: “Abolire o cambiare profondamente tutte le leggi approvate dalla sinistra che hanno ferito la famiglia”

Ti è piaciuto? Condividi!

Durante il convegno “Oltre l’inverno demografico” organizzato il 27 gennaio a Roma da Alleanza Cattolica e dal comitato “Difendiamo i nostri figli” in vista delle elezioni politiche del 4 marzo si è parlato di unioni civili che il Centro-Destra unito vorrebbe abolire nella prossima legislatura. Dichiarazioni da parte di Meloni, Salvini, Gasparri, Parisi, Gandolfini. Ma soprattutto di Eugenia Roccella (Idea-Noi con l’Italia),  la parlamentare oggi candidata con Forza Italia per la Camera in Emilia Romagna nel collegio uninominale di Casalecchio di Reno. “Il mio impegno nella prossima legislatura sarà quello di battermi, insieme agli amici della coalizione di centrodestra, per abolire o cambiare profondamente tutte le leggi approvate dalla sinistra che hanno ferito la famiglia” – ha dichiarato Roccella- “Penso al provvedimento sulle unioni civili che, va detto con chiarezza, di fatto apre alla stepchild adoption. Per la sinistra, leggi come questa portano verso il progresso; per noi, vanno verso la fine dell’umano”.

 

Un pensiero riguardo “Eugenia Roccella: “Abolire o cambiare profondamente tutte le leggi approvate dalla sinistra che hanno ferito la famiglia”

  • Avatar
    30 Gennaio 2018 in 11:56
    Permalink

    Perfettamente in sintonia, avanti così per la difesa della dignità umana, che queste leggi contro natura stanno distruggendo!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.