Don Gaetano evangelizza… ad alta quota

Ti è piaciuto? Condividi!

elicotteroNella variegata Chiesa degli anni Duemila spunta  il prete che evangelizza in elicottero. La singolare storia avviene a Polignano a Mare, cittadina a Sud di  Bari che ha dato i natali a Domenico Modugno. Il giovane parroco della Chiesa Matrice Santa Maria Assunta, don Gaetano Luca è pilota di aereo e di elicottero e ogni  Giovedì realizza su svariati mezzi di locomozione (elicottero incluso) sette minuti di catechesi sul Vangelo della domenica e dopo li mette in rete su Youtube. Ma lasciamo parlare lui.

Don Gaetano, lei realizza catechesi in alta quota, a che cosa si deve?

” Vero. Però non solo in cielo. Io sono pilota di aereo e di elicottero grazie alla sensibilità dell’Aeroclub di Bari. che mi ha  permesso di frequentare i corsi e arrivare al patentino cosa che non mi sarei potuto permettere. E allora ho pensato bene di realizzare catechesi dal cielo. La cosa è iniziata quasi per gioco,  poi è andata avanti. Ho infatt  cominciato da solo, dopo sono stato aiutato da alcuni amici fotografi e tecnici e adesso realizziamo video non più artigianali, ma ben fatti tecnicamente che mettiamo sulla pagina Youtube Don Amore”.

Solo elicottero?

” No. Oltre a quel mezzo ne ho scelti altri in ragione del Vangelo domenicale. Ho  realizzato catechesi per esempio in autobus che so guidare e poi in barca… mi manca il treno, ma non credo che sarà possibile non avendo dimestichezza”.

Perchè ha scelto questa… tecnica pastorale?

“Oggi abbiamo bisogno di approfondire la catechesi e di portarla ad  un pubblico ampio e mi piace seguire le linee del Beato Alberione, quelle di evangelizzare diffondendo la Parola e allora ogni metodo che arrivi a questo scopo per me è buono, pure la tecnologia”.

Il suo vescovo che cosa dice?

” Mi incoraggia ad andare avanti. Certamente io non faccio solo quello,  per esempio ogni mercoledì teniamo in parrocchia la Lectio Divina, i fedeli mi ascoltano e mi seguono con pazienza e una buona dose di entusiasmo. Proporre il Vangelo è una scommessa, ma sinceramente ne vale la pena specie di questi tempi”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.