Il Santuario di Lourdes sbarca su Netflix con Zac Efron | lafedequotidiana.it

Il Santuario di Lourdes sbarca su Netflix con Zac Efron

Ti è piaciuto? Condividi!

La Cattedrale di Lourdes è stata la location della seconda puntata della serie “Down to Earth with Zac Efron”, in onda on demand sulla piattaforma digitale.

L’episodio si sofferma in particolare sul potere santifico dell’acqua della Cattedrale della cittadina francese e prosegue con la narrazione della storia di Santa Bernadette e l’intervista al Dottor Alessandro De Franciscis che spiega i 7 criteri che dal 1700 la Chiesa Cattolica considera fondamentali per poter attribuire miracolosi guarigioni come tali.

Si calcola che negli ultimi 135 anni su ben 7400 casi sottoposti alla Commissione Medica di Lourdes, solo 70 di essi sono stati considerati effettivamente miracolosi.

Efron continua poi il suo percorso nella Cattedrale, attardandosi fino a sera con l’arrivo della processione con il Cappellano Jim Phalan: “Osservando tanti fedeli accorrere in massa per pregare, che tu creda o no in Dio, non puoi negare di vivere una sensazione di straordinaria pace e bellezza nell’osservare quanto accade qui”, è stato il commento finale del 33 enne cantante e attore protagonista di High School Musical, E.R., NCIS e CSI Miami.

Massimo Notaristefani

Massimo Notaristefani

Laureato in comunicazione, appassionato di giornalismo e cattolico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.