Filippine, vietati rosari ed immaginette religiose sui cruscotti delle auto perchè "causa di incidenti" | lafedequotidiana.it

Filippine, vietati rosari ed immaginette religiose sui cruscotti delle auto perchè “causa di incidenti”

Ti è piaciuto? Condividi!

Immagine tratta dal sito http://www.freeworldmaps.net/asia/philippines/

Il Parlamento delle Filippine ha approvato una legge che vieta la pratica di apporre rosari ed immaginette religiose sui cruscotti delle auto in quanto causerebbero incidenti limitando la visuale del guidatore.

Subito è partita la protesta dei cattolici locali, tra cui anche molti senatori. La legge “per la guida senza distrazioni” si focalizza soprattutto sui device tecnologici, ma si è esteso fino ai rosari e ad altri oggetti religiosi.

La Chiesa cattolica è subito intervenuta spiegando che non è vero che piccoli oggetti possano causare incidenti. Fra’ Jerome Secillano, segretario esecutivo della Conferenza Episcopale delle Filippine, ha affermato che l’ente che si occupa di sicurezza stradale “ha sbagliato completamente a scegliere il bersaglio proibendo rosari e piccole immagini religiose nelle automobili.” Secillano ha chiarito che, piuttosto, gli incidenti sono causati da problemi meccanici e dalla cattiva guida degli automobilisti.

Un pensiero riguardo “Filippine, vietati rosari ed immaginette religiose sui cruscotti delle auto perchè “causa di incidenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.