Don Paolo Farinella: "Non credo alle stimmate di padre Pio e san Francesco" | lafedequotidiana.it

Don Paolo Farinella: “Non credo alle stimmate di padre Pio e san Francesco”

Ti è piaciuto? Condividi!

Don Paolo FarinellaFarinella continua a scandalizzare. Questa volta, intervista da La Zanzara se la prende con Padre Pio. “Padre Pio è morto e bisogna lasciarlo sotto terra”, dice, e relativamente al sincero culto dei fedeli che hanno omaggiato le spoglie di San Pio e, tramite il santo, hanno chiesto nella preghiera varie grazie a Dio, Farinella dice: “Ma che culto, è tutto incerato: non è una cosa seria”.

Ne ha anche per il Papa Francesco, che ha voluto la salma a Roma per il Giubileo: “L’ha fatto perché è argentino, e lì c’è una devozione popolare fortissima. Poi la Chiesa è frantumata è un modo per riunire le componenti”. Le affermazioni pesanti di Farinella continuano. Sulle celebri stimmate del Santo sostiene: “sono mistificazioni, non ci ho mai creduto. Magari era una forma isterica.

Non credo nemmeno a quelle di San Francesco”. E sul family day dice: “i politici cattolici vanno tutti da Padre Pio, e poi vanno al family day con Gasparri Brunetta e Giovanardi” e, in opposizione all’insegnamento perenne della Chiesa, si dichiara favorevole alle dozioni tra persone dello stesso sesso: “un bambino può crescere con due uomini, ed è pur sempre meglio di un orfanotrofio. È indispensabile che nell’affettività ci sia un elemento maschile e femminile ma indipendente dal genere”. Inoltre, aggiunge: “Per alcune culture i maschi sono assenti in varie culture dall’educazione dei figli. Mi occupo di dare supporto psicologico a bambini violentati da famiglie eterosessuali… per cui, non diciamo luoghi comuni”.

Ricordiamo che Farinella è quel prete che non ha voluto fare il presepe in chiesa per fare un dispetto al leader della Lega Nord Matteo Salvini, quel prete che aveva dichiarato: “La Gelmini si faccia infibulare”, che aveva auspicato la morte di Renzi perchè “porta avanti i piani di Berlusconi”…

Matteo Orlando

7 pensieri riguardo “Don Paolo Farinella: “Non credo alle stimmate di padre Pio e san Francesco”

  • Avatar
    16 Febbraio 2016 in 8:18
    Permalink

    Il punto chiave è: ce ne frega qualche cosa di codesto farinello ?

    Rispondi
  • Avatar
    20 Agosto 2016 in 22:59
    Permalink

    A me questi preti mediatici fanno pena…non portano la gioia di Cristo perché non l’ hanno in sé stessi….mi chiedo cosa aspettino i loro superiori ad intervenire… La correzione fraterna sarebbe verso di loro un vero atto di amore, e davvero lascerebbe spazio alla misericordia di Dio.

    Rispondi
  • Avatar
    29 Gennaio 2017 in 15:15
    Permalink

    ”L’Anticristo preparerà un esercito di preti apostati” S.Gregorio I.

    Rispondi
  • Avatar
    1 Gennaio 2018 in 15:05
    Permalink

    Farinella è solo un invasato anti-cattolico! Più che un sacerdote sembra un camorrista…ma perchè ha scelto di fare il prete? In seminario ha trovato vitto e alloggio, e adesso sputa nel piatto dove ha sempre mangiato…abbandonasse la chiesa e non si facesse più vedere, nè sentire (nessuno lo rimpiangerebbe)…

    Rispondi
  • Avatar
    11 Dicembre 2018 in 8:50
    Permalink

    “… Il Grande Monarca assisterà il Papa nella riforma di tutta la terra. Molti principi e nazioni che stanno vivendo nell’errore e nell’empietà si convertiranno e una mirabile pace regnerà fra gli uomini per molti anni, perché l’ira di Dio sarà stata placata con il loro pentimento, la penitenza e le buone opere. Ci sarà una legge comune, una sola fede, un battesimo, una religione. Tutte le nazioni riconosceranno la Santa Sede di Roma e tributeranno il giusto omaggio al Papa. Ma dopo un tempo considerevole il fervore si raffredderà, abbonderà l’iniquità e la corruzione morale diventerà peggiore che mai, ed essa porterà sul genere umano l’ultima e peggiore persecuzione dell’Anticristo e la fine del mondo.”

    VI secolo, profezia di San Cesario di Arles [a, n]

    Rispondi
  • Avatar
    14 Dicembre 2018 in 15:49
    Permalink

    Ma dove sono i superiori? Che intervengano perché le loro opinioni non si propaghino…

    Rispondi
  • Avatar
    15 Dicembre 2018 in 15:40
    Permalink

    sono esterrefatto da questo continuum comportamento di alcuni preti che preferiscono fare show politici… mah

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.