Cattolici e ortodossi più vicini, a Chieti la firma di un importante documento | lafedequotidiana.it

Cattolici e ortodossi più vicini, a Chieti la firma di un importante documento

Ti è piaciuto? Condividi!

ortodossi“Sinodalità e Primato nel Primo Millennio. Verso una comune comprensione nel servizio all’unità della Chiesa” è il titolo di un importante documento che la Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa ha approvato, a Chieti, negli scorsi giorni. Il documento è il risultato di un lungo cammino, inaugurato con il documento cosiddetto di Ravenna, approvato nel 2007, dove si affermava la necessità di un primato nella Chiesa a livello locale, regionale e universale.

Ora si è discusso sulle modalità attraverso le quali questo primato dovrà essere esercitato, cioè come lo si intendeva nel Primo Millennio, cioè un esercizio del primato nel contesto della sinodalità. Anche per gli ortodossi, infatti, nel Primo Millennio la Sede di Roma era riconosciuta al primo posto nell’ordine delle Chiese. Questo primato, comunque, era sempre esercitato nell’ambito della sinodalità. Questo documento apre un cammino, ma non risolve chiaramente tutte le difficoltà.

Matteo Orlando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.