Don Antonelli: "è falso e sbagliato dire che il Papa è Vicario di Cristo" | lafedequotidiana.it

Don Antonelli: “è falso e sbagliato dire che il Papa è Vicario di Cristo”

Ti è piaciuto? Condividi!

 

Il Sinodo sull’ Amazzonia è finito, ma le discussioni vanno avanti, talvolta anche in modo acceso. Abbiamo ascoltato il parere del vulcanico sacerdote aquilano don Aldo Antonelli che nel recente passato si è fatto notare per qualche  schermaglia con Matteo Salvini.

Don Aldo Antonelli, che dice del sinodo?

“Sono soddisfatto a metà. Non ritengo che, realisticamente, si poteva andare oltre e avere di più. Io sostengo il Papa,   tuttavia la mia sintesi è questa: un compromesso”.

Tra  le accuse  ci sta quella di aver  aperto ai preti sposati  e alle donne nella Chiesa..

“In una Chiesa  matura, che viva laicamente e senza pregiudizio la sua fede, non ha neppure significato la discussione sui viri probati. Io vado oltre”.

Cioè?

“Allo stato attuale sono del parere che addirittura non abbia più senso il sacerdozio ministeriale, lo abolirei. Il solo, vero ed unico sacerdote è Cristo. Innegabilmente al Sinodo è stato mosso un passettino, ma  compromesso come dicevo. Spiego perchè dico che il sacerdozio ministeriale non ha un senso. Siamo tutti sacerdoti, affermare che il prete consacrato è alter Cristus è falso e sbagliato allo stesso tempo, una espressione vergognosa, come lo è dire che il Papa è Vicario di Cristo sulla terra”.

Chiarisca don Antonelli…

“Non solo è vergognoso, ma anche blasfemo. Se Cristo è sempre presente tra noi, e lo è, che senso ha dire che il Papa è il suo Vicario?”.

Ordinerebbe prete una donna?

“Confermato quanto detto sopra, non vedo problemi.  La sessualità non sia un tabù per questo. Purtroppo oggi la Chiesa è piena di fascisti e persino di feticisti, attratti da riti, cerimoniali, liturgie, paramenti  antichi e rosari. In tanti casi, non tutti naturalmente, si corre appresso alla carriera e non si pensa al vero scopo: aiutare chi è nella difficoltà materiale e spirituale. Bisognerebbe servire gli ultimi, ma al vertice spesso si prendono a spallate per ottenere privilegi. Troviamo  talvolta una oscena gerarchia, in alcuni casi persino poco di buono”.

Esiste una opposizione interna a Bergoglio?

“Certo e trova addentellati nella politica e nella finanza, specie in quella americana”.

In America Latina alla  Domenica ci sono sacerdoti che celebrano da soli tantissime messe…

“O sono santi, o eroi o schiavi. A me la celebrazione di una sola messa, che è impegnativa se interpretata bene, stressa e logora. Figuriamoci molte. Ecco perchè i problemi sollevati dal Sinodo sono corretti”.

Ordinerebbe prete un gay o un trans?

“Le ribadisco che a mio avviso non ha senso in questo momento il sacerdozio ministeriale. Ma  in quanto alla ordinazione di un gay o trans perchè no? Se costui è un bravo cristiano che difficoltà esiste?”.

Sin qui don Antonelli. Naturalmente il nostro sito registra liberamente opinioni sensza sposare tesi. Al lettore  il discernimento e la valutazione.

Bruno Volpe 

3 pensieri riguardo “Don Antonelli: “è falso e sbagliato dire che il Papa è Vicario di Cristo”

  • Avatar
    3 Novembre 2019 in 11:11
    Permalink

    Don Antonelli è contro il sacerdozio ministeriale,quindi dovrebbe chiedere la riduzione allo stato laicale ,e entrare nella chiesa valdese……

    Rispondi
  • Avatar
    3 Novembre 2019 in 13:14
    Permalink

    Purtroppo quando in ‘certi’ programmi,si danno ‘certi’ spazi,a ‘certi’ personaggi che sembrano sacerdoti,e poì si finisce,con il fare un grande sospiro, e pensare tra se e se,che qualcuno dall’estero sta pompando e spingendo oltre ogni modo, da Destra da Centro, e da Sinistra perchè certi personaggi vadano al potere……

    Ecco come un Dottore della Chiesa parla del Papa….. (Santa Caterina da Siena)

    https://www.lamadredellachiesa.it/s-caterina-da-siena-ecco-come-parlava-veramente-ai-suoi-papi/

    …e quelli di cui parla Caterina da Siena, non erano persone prive di difetti!!!.La santità del Papa NON sta nella persona (può coincidere),ma sta nel Servizio che Egli effettua per conto della SS.Trinità!,…..Gesù Cristo in Primis!!!
    Faccio notare che ieri il Papa ha fatto un gesto molto,ma molto importante ed interessante……

    https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2019-11/papa-francesco-commemorazione-defunti-catacombe-priscilla-grotte.html

    ….Aprite le orecchie,aguzzate gli occhi, e fate un po di silenzio nel vostro cuore,se il Signore vorrà,forse capirete realmente quello che il Papa voleva far intendere….(!)

    Rispondi
  • Avatar
    3 Novembre 2019 in 22:19
    Permalink

    Bravo, non si spacciasse per cattolico sarebbe perfetto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.