Il cardinale Saraiva Martins: “I messaggi di Fatima diversi da quelli di Medjugorje”

Ti è piaciuto? Condividi!

“Fatima, messaggio molto moderno ed attuale. Nessun allegato o quarto mistero.” Lo dice in questa intervista a La Fede Quotidiana, il cardinale portoghese Josè Saraiva Martins, prefetto emerito della Congregazione Cause dei Santi su Fatima nell’ anno del centenario delle apparizioni. Il cardinale portoghese si è occupato per il suo ufficio della beatificazione dei tre pastorelli.

Eminenza, lei ha studiato per il suo ufficio le questioni relative alle apparizioni, di cui ricorre il centenario delle apparizioni. Quale la sintesi?

” Possiamo dire che da Fatima arriva un messaggio molto moderno ed attuale, specialmente oggi.  Al primo punto  indicherei il sano richiamo che la Madonna fa alla fede. In questo momento storico, specialmente in Occidente, sembra che ce ne vergogniamo. Ci allontaniamo da essa per seguire spesso idee seducenti, ma opposte. In genere, troviamo un ambiente ostile al messaggio del Vangelo che pare anche dare fastidio. E’ il risultato, insidioso, del secolarismo. Maria, a Fatima, ci richiama alla fede, alla retta dottrina e a camminare sulle vie ed orme del Figlio. Possiamo dire che è un messaggio politicamente forse poco corretto in tempi nei quali il senso del sacro a volte retrocede. Ma vorrei sottolineare altri due aspetti”.

Prego…

”  In queste apparizioni, Maria invita alla conversione, tema che è connesso al primo. Ci dice che se vogliamo la vera libertà, dobbiamo rimanere uniti a Dio e ai fratelli. Un altro argomento, non secondario, è l’ invito alla pace.  In un momento storico nel quale troviamo tanti pericoli alla pace e nel mondo si combattono guerre, è  un richiamo molto vero”.

Mistero di Fatima, da qualche parte si è detto e  si dice che vi sarebbe un allegato o quarto mistero ancora non rivelato, che ne pensa?

” Non risponde al vero. Si è detto tutto, si è chiarito e spigato davvero tutto e non ci sono zone di ombra. Penso che non bisogna correre dietro a forme di sensazionalismo”.

Il mistero di Fatima fa paura?

” No, anzi. Maria a Fatima, come del resto in altre apparizioni,  ci invita al senso di responsabilità. Lei non intende spaventarci o turbarci, ma solo metterci in guardia, come Madre, dai rischi che corriamo se non viviamo rettamente e con  giudizio”.

Fatima- Medjugorje, vi è un filo rosso?

” Non possiamo dire che Medjugorje sia il prolungamento di Fatima o che vi sia un collegamento. Fatima  ha avuto l’approvazione della Chiesa, Medjugorje ancora no. I messaggi e  i veggenti sono  diversi”.

Suor Lucia, come era?

” La ho conosciuta di persona, donna buona, santa veramente. Dovendo fare un bilancio di Fatima dico: messaggio di speranza e invito alla fede”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

2 pensieri riguardo “Il cardinale Saraiva Martins: “I messaggi di Fatima diversi da quelli di Medjugorje”

  • Avatar
    25 Aprile 2017 in 10:38
    Permalink

    Ma veramente il Cardinale si dovrebbe informare meglio: la Madonna avrebbe detto che a Medjugorie sta portando a compimento quello che ha iniziato a Fatima! Se questo non è un collegamento tra le due apparizioni! Prima di fare certe affermazioni bisognerebbe approfondire meglio…suvvia un bel pellegrinaggio in loco.

    Rispondi
  • Avatar
    27 Aprile 2017 in 14:12
    Permalink

    Concordo con Tomas
    a chiunque, prima di fare qualsiasi pensiero, si consiglia di respirare e vedere in loco i frutti di conversione, la marea di persone che a Medjugorie si mette in fila per la confessione e l’accostamento all’eucarestia con la gioia e la pace nel cuore che ne consegue

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.