Uno dei cardinali più amati non potrà più camminare

Ti è piaciuto? Condividi!

Giacomo BiffiIl cardinale Giacomo Biffi, arcivescovo emerito di Bologna, uno degli alti prelati più influenti del Paese, è stato sottoposto negli scorsi giorni ad un pesante intervento chirurgico, che ha avuto esito positivo ma che lo ha lasciato menomato nella deambulazione. Il cardinale, che nel conclave del 2005 fu a più riprese votato da colui che poi sarebbe diventato papa Benedetto XVI, Joseph Ratzinger, è stato operato perchè il suo quadro clinico si era aggravato nelle ultime settimane. E’ stato l’attuale vescovo di Bologna il cardinale Carlo Caffarra, a comunicare a Biffi la necessità di procedere con l’intervento chirurgico, dopo aver ascoltato tre diversi medici, che avevano dato parere unanime a favore dell’operazione.

Biffi compirà 87 anni il prossimo 13 giugno ed è stato ordinato sacerdote 65 anni fa. Il fisico dell’Arcivescovo emerito di Bologna, che compirà 87 anni il prossimo 13 giugno ed è sacerdote da 65 anni, ha reagito bene all’intervento.

“Ho dovuto farlo io, perché Sua Eminenza non ha nessun parente stretto. – ha dichiarato Caffarra nel corso di una intervista, riferendosi alla difficile decisione in merito all’operazione – Sono andato nella sua stanza per dirglielo e sono rimasto edificato da come ha accettato, con una serenità veramente sconvolgente. Si è dimostrato ancora una volta un gran maestro di fede. Credo che sia la sua enorme fede ad avergli dato questa grande forza. Non è un’improvvisata, ma è il frutto di una vita di relazione personale strettissima con Cristo.”

Biffi, milanese di nascita, fu nominato arcivescovo della città felsinea nel 1984 e creato cardinale l’anno seguente da Giovanni Paolo II. E’ considerato uno degli alfieri dell’ortodossia cattolica in Italia.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

2 pensieri riguardo “Uno dei cardinali più amati non potrà più camminare

  • Avatar
    20 Maggio 2015 in 23:56
    Permalink

    Cardeal Giacomo Biffi

    Aqui no Rio de Janeiro quem escuta minhas homilias ou intervenções na TV sabe um pouco o quanto devo aos seus livros e, sobretudo, aos seus áudios, escutados continuamente. Cito-o explicitamente, mas percebo que, para além do louvor de seus textos, muito de seu pensamento já faz parte do meu.
    Posso dizer que, na 2ª metade do séc. XX, apenas dois teólogos me chamam à atenção a ponto de querer lê-los e escutá-los integralmente: G. Biffi e Ratzinger!

    http://www.medvan.it/mp3.asp

    http://www.parrocchiasanmichele.eu/download/category/64-catechesi-del-cardinal-biffi.html

    Rispondi
  • Michele M. Ippolito
    21 Maggio 2015 in 0:07
    Permalink

    Grazie del commento! E’ bello sapere che, dopo pochi giorni dalla messa online, il nostro sito è seguito anche nel lontanissimo Brasile!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.