Padre Nikolai Gennadevich Dubinin nuovo vescovo ausiliare di Mosca | lafedequotidiana.it

Padre Nikolai Gennadevich Dubinin nuovo vescovo ausiliare di Mosca

Ti è piaciuto? Condividi!

Il Santo Padre ha nominato padre Nikolai Gennadevich Dubinin, membro dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, affiliato alla Custodia generale di San Francesco d’Assisi in Russia e guardiano del Convento di Sant’Antonio Taumaturgo a San Pietroburgo, vescovo ausiliare dell’arcidiocesi della Madre di Dio, a Mosca, assegnandogli la sede titolare di Acque di Bizacena. Ne dà notizia oggi la Sala Stampa della Santa Sede. Padre Gennadevich Dubinin è nato il 27 maggio 1973, a Novoshakhtinsk, nella regione di Rostov (Russia meridionale). 

Ha seguito la formazione sacerdotale negli Istituti dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali in Polonia. Ha emesso la professione temporanea l’8 settembre 1995 e quella perpetua il 3 ottobre 1998. È stato ordinato sacerdote il 24 giugno 2000.
Negli anni 2002-2005 si è specializzato in Liturgia presso l’Istituto di Liturgia pastorale Santa Giustina, a Padova. Dal 2000 al 2005 ha svolto attività pastorale in diverse parrocchie affidate ai francescani conventuali. Dal 2005 al 2018 è stato custode generale della Custodia generale di San Francesco d’Assisi in Russia.


Dal 2005 è direttore della Casa Editrice Francescana, a Mosca. Dal 2006 è professore di Liturgia e Omiletica nel Seminario Maggiore Cattolico Maria Regina degli Apostoli, a San Pietroburgo, e segretario della Commissione per la Liturgia presso la Conferenza dei vescovi cattolici in Russia. Dal 2008 al 2013 è stato vice caporedattore dell’Enciclopedia cattolica russa. Dal 2009 è presidente della Conferenza russa dei superiori maggiori (Corsum). Dal 2015 è preside della Commissione arcidiocesana per la catechesi e la liturgia. Parla il russo, il polacco e l’italiano e conosce l’inglese e il bielorusso. (SIR)

Massimo Notaristefani

Massimo Notaristefani

Laureato in comunicazione, appassionato di giornalismo e cattolico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.