Padre Ildebrando di Fulvio: “C’è un piano satanico contro la famiglia”

Ti è piaciuto? Condividi!

“C’è un piano satanico contro la famiglia”. Ne è convinto e lo afferma in questa intervista che ci ha concesso, padre Ildebrando Di Fulvio, dell’Abbazia di Casamari.

Padre Di  Fulvio, che cosa sta accadendo alla famiglia?

” Facciamo una doverosa premessa. In senso cristiano, la famiglia è quella composta da un uomo ed una donna aperti al dono della vita ed uniti nel sacramento del matrimonio. Oggi accade che il demonio, colui che ama bugia  e divisione, vuole rompere e  sgretolare la famiglia, proprio in odio a Dio. In poche parole, Satana detesta la famiglia in quanto  creazione di Dio”.

E allora?

“Vi è dunque un piano satanico che va contro la famiglia cristiana. In questo tempo va di moda la convivenza che in fin dei conti è mero calcolo, un banale ripiego, nessuno vuole rischiare, ora mi vai, domani  no. Fa purtroppo parte della rivoluzione o peggio involuzione antropologica”.

A Verona si parlerà di famiglia nel corso di un congresso…

” Mi sembra molto bene che se ne parli, una cosa positiva. Francamente non capisco e non condivido le polemiche contro. Abbiamo bisogno di famiglia ed ogni iniziaitva che serva a rafforzare ed accendere i riflettori è benvenuta”.

Il premier Conte ha negato il patrocinio del governo e Di Maio ha etichettato come sfigati i partecipanti…

” Entrambi vanno sul negativo e dicono cose inaccettabili. Si nega il patrocinio ad un congresso sulla famiglia e poi si danno soldi a cose discutibili. Entrambi, che pur si professano cristiani, sembrano dimenticare quale è la vera e sola famiglia cristiana, altro che unioni civili. L’ amore non è mai legato agli umori del momento o all’ edonismo, ma è un cammino da compiere ogni giorno nella fede, diffusivo. Sentiamo certe dichiarazioni, come quelle di Conte o Di Maio, segno di una società scristianizzata e stanca dove la fede e la pratica religiosa non sono più costanti. Nella mentalità corrente si pretende di far passare i delitti per diritti”.

Si può pregare per il Congresso di Verona?

” Si deve pregare per la sua buona riuscita. Il più grande inganno di Satana è quello di stravolgere o capovolgere i valori. Egli è astuto e furbo, capisce le nostre fragilità”.

Tenta tutti?

” Certo, nessuno è esentato dalla tentazione, persino i santi e, ricordiamolo, Gesù è stato tentato”.

Nella Chiesa si parla abbastanza del demonio?

” Intanto gli esorcisti sono pochi. Poi trovo che molti uomini di Chiesa sul diavolo siano eccessivamente prudenti. Penso che alcuni sacerdoti non ne parlano, perchè hanno timore o persino non ci credono. Bisognerebbe portarli a  partecipare a qualche esorcismo e cambierebbero idea”.

Bruno Volpe

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

3 pensieri riguardo “Padre Ildebrando di Fulvio: “C’è un piano satanico contro la famiglia”

  • Avatar
    3 Giugno 2019 in 20:49
    Permalink

    so che non la pubblicherà perchè è un servo del potere
    la comunione ai divorziati risposati ha messo in ansia e fibrillazione tutte le famiglie, la comunione agli omosessuali se fedeli ha arrecato un gravissimo danno alla morale.
    provi a immaginarsi l’ipotesi di seminaristi omosesuali fedeli e che fanno la comunione senza pentimento.
    purtroppo la misericordia di Bergoglio ha portato anche questo

    Rispondi
  • Avatar
    6 Giugno 2019 in 19:52
    Permalink

    Si, il demonio è incessante nella sua tentazione e può entrare nel cuore di chicchessia grazie alla sua natura angelica, seppur malvagia, che ha conservato. È naturalmente contrario al bene ed a ogni progetto di Dio, a cui la famiglia canonica appartiene; tende pertanto a promuovere tutte quelle situazioni che scimiottano la famiglia cosi come voluta e pensata da Dio, al solo fine di scardinarla, ingenerando confusione.

    Rispondi
  • Avatar
    4 Dicembre 2019 in 10:47
    Permalink

    È vero anche gli esorcisti per eccesso di prudenza non aiutano chi va aiutato!
    Nelle famiglie satana vuole la divisione mettendo gli uni contro gli altri!
    Ma uno dei due più religioso e aderente ailla volontà di Dio dovrebbe essere sostenuto maggiormente.
    E questo neanche gli esorcisti spesso lo fanno, lavandosene le mani e lasciando le cose come stanno a danno delle famiglie stesse!
    Difronte al peccato bisogna prendere posizione!
    Altrimenti è questa la tentazione che agisce anche sugli esorcisti! Ed è gravissima a mio avviso! Punto

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.