Padre Cavalcoli: "I messaggi della Madonna a Medjugorje teologicamente ineccepibili" | lafedequotidiana.it

Padre Cavalcoli: “I messaggi della Madonna a Medjugorje teologicamente ineccepibili”

Ti è piaciuto? Condividi!

Islam, Medjugorje, misericordia, Radio Maria. Ne parla a tutto campo in questa intervista a La Fede Quotidiana il noto teologo domenicano padre Giovanni Cavalcoli.

Padre Cavalcoli, l’Europa e l’Occidente mostrano una fede cristiana per lo meno tiepida, mentre l’Islam avanza. Come si può leggere questo accadimento?

“ Come tanti episodi  presenti nella Bibbia, seguendo il suo linguaggio e  le teologia, possiamo dire che questa avanzata o meglio diffusione dell’ islam è un castigo di Dio nei nostri riguardi. Lo ripeto, uso la parola castigo in senso biblico e teologico. Dio permette certe situazioni come ammonimento a fin di bene. Ammonimento a  cambiar rotta”.

Da che cosa vediamo che la fede cristiana è in calo?

“ Riparto dal concetto di castigo divino che qualche buon tempone a digiuno di teologia vuo negare o cerca di eliminare. L’ islam ci viene mandato come ammonimento davanti ai nostri peccati. La fede da noi è calata e lo dimostra la corruzione dominante sia in politica, che nella vita di ogni giorno, e penso alla morale sessuale.  Indubbiamente sull’ islam non  possiamo generalizzare e dire che tutti i musulmani sono terroristi. Ve ne sono, indubbiamente, ma esiste pure brava gente. Il Papa fa bene a cercare per quanto possibile, il dialogo. In quanto alla fede scemata penso  a certi preti, vescovi, cardinali che non ci prendono, talvolta lo stesso Papa. E’ un momento di confusione”.

Il Papa ha definito la Madonna di  Medjugorje come postina…

“ Maria non è una postina e questa etichetta  è poco prudente. E’ una frase infelice, non mi pare possibile liquidare quel tema in una banale  conferenza stampa sull’ aereo. Del resto, quelle conferenze non sono magistero e non impegnano il fedele. Il Papa che è impulsivo,  bene farebbe ad evitare quelle conferenze. In quanto a Medjugorje che  male ci sta se la Madonna appare in certi giorni? Per caso vogliamo dettare l’agenda alla Madonna? Quello che conta è la correttezza teologica dei messaggi e questa ci sta, mi sembrano ineccepibili”.

Che farà ora Padre Livio?

“ Spero, lo dico senza rancore, che gli serva da lezione. Io lo perdono per quanto è accaduto, anche se resto sdegnato.  In fondo lo capisco. Ho il sospetto che contro Radio Maria sia in atto una offensiva massonica”.

Accoglienza, possiamo accettare tutti senza se e ma?

“ Il cristiano è chiamato alla carità, anche se realisticamente non possiamo prendere tutti, ci vuole sana prudenza. In ottica cristiana la posizione del Papa è   comprensibile, ma penso che stia esagerando quando parla dei migranti. E’ come se uno al ristorante sue dieci volte mangia nove  lo stesso piatto. Il buon cuoco deve saper variare il menù altrimenti stanca. Lo stesso vale per la misericordia. Quando ricordiamo anche il peccato e la giustizia? Parlare della misericordia senza associare le altre due categorie è  una droga. Andiamo all’ Inferno senza rendercene conto, perchè pensiamo che siamo sempre e solo perdonati . Il grande problema è quello di certi collaboratori del Papa,  sono  quasi eretici  e modernisti”

Bruno Volpe

11 pensieri riguardo “Padre Cavalcoli: “I messaggi della Madonna a Medjugorje teologicamente ineccepibili”

  • Avatar
    14 Giugno 2017 in 12:30
    Permalink

    Meno male che c’è “la Postina Celeste”, considerato il fatto che l’oscuramento della Fede Cattolica ha raggiunto i vertici della Chiesa. La Madonna sta esercitando i suoi diritti di Madre del Corpo Mistico del suo Figlio Divino.

    Rispondi
      • Avatar
        15 Giugno 2017 in 14:34
        Permalink

        Esatto concordo con te,quella che appare parla troppo e dice sempre le stesse cose. quarantasettemila messaggi per dire :aprite i vostri cuori…datemi i vostri cuori ecc. Meno male che non siamo tutti creduloni…

        Rispondi
  • Avatar
    14 Giugno 2017 in 16:39
    Permalink

    Se hoser sarà favorevole che cosa accadrà?

    Rispondi
    • Avatar
      14 Giugno 2017 in 20:26
      Permalink

      Anche a me, sul momento le parole del Papa sull’aereo qualche perplessità l’ha suscitata,ma non mi sento affatto di insegnare al Papa cosa dire.Per quel che riguarda i migranti,mi pare che il Papa abbia coniugato bene realismo a misericordia.Ho l’impressione che,anche qui,l’intento sia colpire il Papa.Così non va!

      Rispondi
  • Avatar
    14 Giugno 2017 in 22:13
    Permalink

    Pregate,, pregate, pregate …Qst è il segreto
    La preghiera é il dialogo con Dio, Lui non ci nasconde quanto è buono che noi sappiamo.

    Rispondi
  • Avatar
    15 Giugno 2017 in 16:25
    Permalink

    Premetto che in origine sia stata battezzata nella chiesa valdese, detto ciò però non mi sento appartenere a codesta chiesa per vari motivi. Da bambina mia nonna che era cattolica ha aperto una porta nella chiesa cattolica e allora ho sempre più frequentato la suddetta io credo nella madre di Gesù e in suo figlio e spesso partecipo al Rosario, sento di dire che i suoi messaggi sono un invito alla preghiera ed alla conversione, si vive in un mondo fatto di indifferenza e questo mi ferisce molto.

    Rispondi
  • Avatar
    15 Giugno 2017 in 16:58
    Permalink

    Ciao a tutti mi fa tanta pena per quelli che non credono a Mediugorje. È come quando Gesù parlava della sua passione,morte, e resurrezione, nessuno ci credeva! Che possano tutti i cuori conoscere la verità attraverso lo Spirito Santo.

    Rispondi
  • Avatar
    15 Giugno 2017 in 18:14
    Permalink

    Scrivo il mio pensiero dal cuore su Medgiugorie.
    Premesso che non sono mai stata e premesso che credo nella apparizione a Fattima inizio a scrivere il mio pensiero con il cuore.
    Fatima dal cielo PIANGE perché non voleva vedere Medgiugorie invasa dal Male dal Business. Lei voleva un logo dove la gente andasse a pregare con il cuore aperto. Non voleva vedere i negozi il business dei così detti veggenti e preti falsi che si arricchiscono da 100 anni. Io credo nella apparizione a Fattima credo a pocchi veggenti veri credo che tante persone sono convertite credo nei miracoli..Ma non credo in postini che testimoniano il falso per diventare ricchi.
    Ecco perché con questo post che ora lo condivido non sono d’accordo. Prima perché un uomo della Chiesa non deve criticare pubblicamente Papa Francesco e poi se fosse un uomo vero della Chiesa con fede vera dovrebbe essere contratro al Business e al male. I RICORDI E LA CROCE SI PORTANO NEL CUORE NON COMPRANDO COSE CHE NON HANNO NESSUN VALORE RELIGIOSO. QUESTO “PADRE DELLA CHIESA” PER È UN FALSO O NON CONOSCE LA RELIGIONE PERCHÉ DIO NON METTE L’UMANITÀ IN CASTIGO . DIO CI SALVA DIO È IL BUONO. CASOMAI È IL SATANA CHE FA I DISASTRI NON DIO.
    CARO Padre Cavalcoli ritirati e prega per i tuoi peccati.

    Padre Cavalcoli: “I messaggi della Madonna a Medjugorje teologicamente ineccepibili” – https://www.lafedequotidiana.it/padre-cavalcoli-messaggi-della-madonna-medjugorje-teologicamente-ineccepibili/?utm_source=WhatsApp&utm_medium=IM&utm_campaign=share button

    Rispondi
    • Avatar
      17 Giugno 2017 in 17:37
      Permalink

      Gentile Safira, mi sembra di capire che dal nome lei non è italiana. Ma non è questa l’importanza se non che lei NON è mai stata a Medjugorje e spara a zero! I negozi, il business è quello che vede il mondo, ma il mondo non vede l’opera di Dio che ha mandato la Mamma Celeste per aiutare gli uomini a convertirsi. Io, che dal 2005, grazie a Dio, vado a Medjugorje, ho toccato con mano la grazia che Dio ha operato su di me e la mia famiglia! Chi non c’è mai stato, deve solo zittire. Invece, padre Cavalcoli ha fatto una attenta analisi della situazione. Dio è misericordia, ma anche giustizia! E tutti risponderemo dei nostri peccati davanti alla Sua Giustizia! Il padre ha parlato di avvertimento, l’islam p una fede che mescola la politica al credo. Dio, che è Amore, non chiede di uccidere ma di amare e perdonare. Il Papa è anche un uomo,e quando parla a braccio fa sorgere delle perplessità. Siccome i suoi sono stati migranti, forse per questo li nomina sempre, ma non ci sono solo i migranti, ma anche altre persone che soffrono fino a dare la vita, come i cristiani perseguitati e tante altre sofferenze. La saluto nella pace del Signore

      Rispondi
  • Avatar
    26 Novembre 2017 in 15:54
    Permalink

    Se il Vescovo diocesano ha emesso a Luglio un parere ancora per e l’ ennesima volta negativo vuol dire che almeno per adesso va considerato ” non constat evento soprannaturale”. A questo punto i messaggi non emessi da un teologo come fanno ad essere considerati teologicamente ineccepibili? Io personalmente per un contatto diretto con due persone di questa situazione ne ho ricevuto l’ impressione certa che non appartengono a Dio e questo mi da certezza che non sono del Cielo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.