Messico, Gesù Bambino sostituito da Baby Yoda su dolci tradizionali per l’Epifania: è polemica

Ti è piaciuto? Condividi!

Diverse panetterie in Messico hanno deciso di sostituire il Cristo bambino con Baby Yoda nelle torte del re per l'Epifania, provocando polemiche. 

La torta del re, o rosca de reyes, è un pane dolce a forma di corona tradizionalmente consumato in Messico e in altri paesi durante l'Epifania.


All'interno del pane è collocata una piccola statuina del Cristo bambino, che alcune aziende hanno sostituito con una statuina di "Grogu", nota anche come "Baby Yoda".


In un video condiviso con l'agenzia sorella della CNA, ACI Prensa, padre José de Jesús Aguilar, vicedirettore della Radio e della Televisione dell'Arcidiocesi del Messico, ha ricordato che la tradizione di “nascondere” il Cristo bambino nella torta del Cristo Bambino era nascosto alla vista di Erode in modo che non potesse ucciderlo ".

"Per questo motivo è consuetudine trovare la statuina nascosta del Bambino Gesù e può essere trovata solo da chi ha un buon cuore e vuole seguire la luce che seguirono i Magi", ha spiegato.

"Rispetto tutte le opportunità, tutta la creatività che possono avere commercianti e pasticceri, ma direi che potrebbe essere utilizzata in un altro momento, come per la festa dei bambini o per i compleanni", ha osservato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.