L’esorcista Bolobanic: “Paolo Coelho avvelena i cuori delle persone”

Ti è piaciuto? Condividi!

milivoj bolobanic
Monsignor Milivoj Bolobanic

Monsignor Milivoj Bolobanić, ex vicario dell’arcidiocesi di Zara, un esperto di esorcismo, in una lunga intervista concessa al giornale croato Direktno ricorda che «Satana è una creatura spirituale, che Dio lo ha creato buono e gratuitamente, così come un uomo, ma egli si è irrevocabilmente e irrimediabilmente perverso, abusando della propria libertà. Satana è un essere spirituale, un’intelligenza perversa senza corpo, che agisce contro l’uomo più facilmente attraverso il processo spirituale, attraverso i sensi e i desideri».

Monsignor  Bolobanić, che è l’autore del libro Come riconoscere le insidie del male, ricorda che «l’azione dello spirito maligno è molto varia, ci sono tutta una serie di azioni possibili» e ricorda che «l’uomo, se non riesce a inchinarsi a Dio, adora il suo ‘io’, diventando schiavo della sua reputazione, del riconoscimento umano, delle sue capacità, della sua carriera, della vanità, della sua arroganza. Il denaro diventa l’unica preoccupazione e valore. In questo modo adora Satana nelle sue varie manifestazioni». Il mondo diviso in bianco e nero (il divino e il satanico), spiega  Bolobanić, «non è il mio mondo, è l’unico mondo in cui tutti viviamo». Occulto, magia, stregoneria, astrologia, Buddismo Zen, agopuntura, judo, karate, chiropratica, sette religiosa, Sai Baba, sono «il flagello dei nostri tempi; essi non sono “arte” o “divertimento” ma sono portatori di una nuova visione del mondo, che si chiama morte e rovina eterna».

«Paolo Coelho, che è il profeta della New Age, attraverso i suoi libri mette veleno nei cuori di milioni di persone, dando loro un’immagine distorta e falsa di Dio, proclamando loro che Dio non esiste. Nella lista delle “pratiche sataniche” nella vita degli individui occorre inserire l’uso di certi media moderni e di certa musica rock, le discoteche, il consumismo, l’edonismo e il fascino della ricchezza».

«La preghiera è il cordone ombelicale del rapporto dell’uomo con Dio e la sua vera vita. Satana priva un uomo della dignità di figlio di Dio». Ai suoi compagni sacerdoti ricorda che «se il sacerdote nel suo ministero decide di combattere il male deve sapere che non è facile». Le insidie del maligno, spiega l’esorcista, si superano solo «con Dio nel cuore e Maria Immacolata. «Satana può fisicamente attaccare un uomo attraverso la malattia. Le malattie spesso possono avere le loro radici nel lavoro di Satana».

Matteo Orlando

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

38 pensieri riguardo “L’esorcista Bolobanic: “Paolo Coelho avvelena i cuori delle persone”

  • Avatar
    24/09/2015 in 5:43 PM
    Permalink

    Che il demonio stia corrodendo e distruggendo il mondo sono estremamente convinto. Ma non mi si venga a dire che Dio lo ha creato buono e quello poi è diventato cattivo. Non vi rendete conto che significa dare dell’incapace al Creatore?? Come si può credere che Dio sia onnipotente ma fallisca nel creare un essere buono che per una misteriosa e inspiegabile ragione, muta e si trasforma nell’esatto contrario? Allora vorrebbe dire che ci sono eventi che si verificano al di fuori della volontà di Dio. Una sorta di forza superiore a Dio.

    Rispondi
    • Avatar
      26/09/2015 in 12:04 AM
      Permalink

      Dio ha creato l’uomo buono ma non una marionetta . Gli ha partecipato la Sua stessa libertà .L’ essere umano aveva la ragione e l’intelligenza per poter effettuare una scelta tra il bene e il male.

      Rispondi
    • Avatar
      26/09/2015 in 10:42 AM
      Permalink

      Questa forza non è superiore a Dio ma Dio stesso ne ammette l’espressione, si chiama Libertà, anche di scegliere ciò che è all’opposto della volontà di Dio. E’ un ulteriore segno del Suo infinito amore per le sue creature. Certo, questa libertà ha trasformato la vita terrene in un combattimento senza quartiere, fino alla nostra dipartita.

      Rispondi
      • Avatar
        13/03/2016 in 5:47 PM
        Permalink

        e il grammofono? vogliamo parlare seriamente dei danni di questa invenzione di satana?

        Rispondi
    • Avatar
      04/01/2016 in 10:16 PM
      Permalink

      Non dimentichiamo che Dio ha creato le cose buone e giuste e le sue creature sono libere di scegliere se amarlo e quindi servirlo oppure no! Questo è amore verso la Sua creazione non sono errori…il demonio si è creato da solo il suo inferno così come fa l’uomo che si rifiuta di accogliere Dio nel proprio cuore.

      Rispondi
    • Avatar
      24/09/2016 in 4:35 PM
      Permalink

      forse ti è sfuggito un particolare …: Dio lo ha creato non solo BUONO ma anche LIBERO , LIBERO di fare la SUA scelta!

      Rispondi
    • Avatar
      25/09/2016 in 5:37 PM
      Permalink

      Non significa offendere Dio. Egli ha creato buoni anche gli uomini alla loro nascita, ma diventando adulti a volte facciamo scelte in contrasto con la volontà di Dio e ci allontaniamo da Lui.
      Satana ribellandosi a Dio per superbia, è diventato un essere sempre più malvagio, perché ci invidia e ci odia. Odia anche tutto ciò che Dio ha creato.

      Rispondi
    • Avatar
      26/09/2016 in 11:48 AM
      Permalink

      Scusa allora come dici tu,Dio avrebbe fallito anche per quanto riguarda l essere umano? No perché non dobbiamo dimenticare che è l uomo che sta distruggendo il nostro pianeta,è l uomo che fa sì che ci siano guerre e chiu più ne ha più ne metta ….

      Rispondi
    • Avatar
      26/09/2016 in 11:23 PM
      Permalink

      Dio ha creato l’uomo buono, mettendolo alla prova… questo si è ribbellato al creatore..
      e così è statpo per gli angeli.. alcuni si sono ribellati ed alcuni sono rimasti fedeli a Dio.. succede anche ai giorni nostri: chi crede e ama il Signore e chi non crede e si rifiuta di amare il Signore.. invece gli animali non sono liberi: quello che fanno, lo fanno per loro natura…

      Rispondi
    • Avatar
      05/05/2018 in 6:50 PM
      Permalink

      Attento , pensare di saperne di più di un Monsignore , oltretutto Esorcista , è un classico segno di una presenza satanica (occhio,per me è stato così ),ti prego , cerca l’aiuto dello Spirito Santo !
      Ti Benedico e Ti saluto , il Tuo servo Fausto !

      Rispondi
  • Avatar
    25/09/2015 in 5:27 AM
    Permalink

    Quello che dici è tutto vero.
    Noi Critiani abbiamo l’arma più potente che è la preghiera. Noi con questa arma possiamo DISTRUGGERLO.

    Rispondi
  • Avatar
    25/09/2015 in 1:34 PM
    Permalink

    ATTENZIONE DI SAVONAROLA CE NE STATO UNO SOLO E PIU’ CHE SUFFICIENTE, NON SI PUò CONDANNARE TUTTO. DICIAMO CHE C’E’ STATO UNO SVILUPPO NEGLI ULTIMI 10 ANNI TROPPO INVADENTE, CIAO

    Rispondi
  • Avatar
    25/09/2015 in 4:09 PM
    Permalink

    Quanto invidio la vostra totale ignoranza, mannaggia.

    Rispondi
      • Avatar
        07/05/2018 in 10:18 PM
        Permalink

        Infatti,sarei curiosa,se può darci delucidazioni!! Sig.Claudia

        Rispondi
    • Avatar
      26/09/2015 in 10:12 AM
      Permalink

      Siamo, tutti in attesa. Ci educhi per favore!

      Rispondi
    • Avatar
      25/09/2016 in 11:52 AM
      Permalink

      chi ti credi di essere???? ma fammi il piacere!!!!!!!

      Rispondi
    • Avatar
      25/09/2016 in 7:06 PM
      Permalink

      L’invidia e l’ignoranza ti accompagnano per tua stessa ammissione e vanto. È proprio così che il maligno agisce. Tu sei tra le tante creature che lo adorano, odiando Dio Onnipotente. Questa è la libertà. Puoi sciegliere: o continui con lascivia, strisciando penosamente ai piedi di Satana; oppure afferri le braccia di Cristo e ti salvi. Auguri invidiosa ed ignorante, candidata per l’Inferno.

      Rispondi
    • Avatar
      26/09/2016 in 11:50 AM
      Permalink

      Scusa allora come dici tu,Dio avrebbe fallito anche per quanto riguarda l essere umano? No perché non dobbiamo dimenticare che è l uomo che sta distruggendo il nostro pianeta,è l uomo che fa sì che ci siano guerre e chiu più ne ha più ne metta ….

      Rispondi
  • Avatar
    30/09/2015 in 6:15 PM
    Permalink

    Sono cattolica, ma vedere nel judo o nel karate,arti di combattimento frutto di studi di anni da parte della cultura orientale,che non ha NULLA a che vedere con la cultura occidentale e cristiana. ,non sono frutto di magia o demonio.Qui si parla di ARTI DI COMBATTIMENTO.E dietro ci stanno filosofie e ideologie che appartengono a quei paesi.A questo punto Giapponesi,Cinesi, Coreani e co dovrebbero essere tutti posseduti…

    Rispondi
    • Avatar
      12/10/2015 in 12:56 AM
      Permalink

      È vero…non si può demonizzare una cultura solo perché è diversa..

      Rispondi
    • Avatar
      03/11/2015 in 2:21 PM
      Permalink

      le culture qualsiasi esse siano che non sono fondate sulle verità ultime ( per i Cristiani è ovvio che sia Cristo, con Lui possiamo avere delle indicazioni per non cadere in errore) portano con sè necessariamente degli errori, fra questi errori si nasconde il Demonio, che non ha tutti è dato di vedere. Se abbracci quel particolare errore sei posseduto da esso.

      Rispondi
      • Avatar
        24/09/2016 in 2:44 PM
        Permalink

        Prendersela con lo sport é ridicolo. E poi solo un idiota terminale punta il dito contro judo e karate, che nel vasto mondo delle arti marziali sono tra quelle con meno misticismo. E comunque fa molto piú danni il calcio (di cui ci sono numerose squadre in ogni parrocchia) delle arti marziali. Io sono catechista e istruttore di kali, tanto per chiarire.

        Rispondi
        • Avatar
          24/09/2016 in 2:46 PM
          Permalink

          A proposito, il kali (anche detto escrima o arnis) viene dalle Filippine. Quelle isole a maggioranza cattolica, avete presente?

          Rispondi
    • Avatar
      25/09/2016 in 11:55 AM
      Permalink

      appunto, il combattimento è contro una o più persone, sono filosofie lontane da Dio,

      Rispondi
      • Avatar
        03/10/2016 in 8:59 AM
        Permalink

        Cavolo, pensa che io ho venduto il mantello per comprare una spada, che fregatura!

        La legittima difesa

        2263 La legittima difesa delle persone e delle società non costituisce un’eccezione alla proibizione di uccidere l’innocente, uccisione in cui consiste l’omicidio volontario. « Dalla difesa personale possono seguire due effetti, il primo dei quali è la conservazione della propria vita; mentre l’altro è l’uccisione dell’attentatore ». 174 « Nulla impedisce che vi siano due effetti di uno stesso atto, dei quali uno sia intenzionale e l’altro preterintenzionale ». 175

        2264 L’amore verso se stessi resta un principio fondamentale della moralità. È quindi legittimo far rispettare il proprio diritto alla vita. Chi difende la propria vita non si rende colpevole di omicidio anche se è costretto a infliggere al suo aggressore un colpo mortale:

        « Se uno nel difendere la propria vita usa maggior violenza del necessario, il suo atto è illecito. Se invece reagisce con moderazione, allora la difesa è lecita […]. E non è necessario per la salvezza dell’anima che uno rinunzi alla legittima difesa per evitare l’uccisione di altri: poiché un uomo è tenuto di più a provvedere alla propria vita che alla vita altrui ». 176

        Rispondi
      • Avatar
        08/10/2016 in 8:43 PM
        Permalink

        E comunque qualsiasi forma di competizione é “contro” qualcuno. Essere piú veloce, piú forte, piú agile, piú strategico, piú preciso, cantare meglio, ballare meglio, fare qualcosa meglio di altri. Il combattimento é solo piú diretto. O piú onesto.

        Rispondi
  • Avatar
    24/01/2016 in 3:31 PM
    Permalink

    risponderei con una brutta parola e non voglio far una cattiva !!!!!!!!figura davanti a me stessa!!!!!Chiaro il concetto?!

    Rispondi
  • Avatar
    11/02/2016 in 1:32 PM
    Permalink

    Ottimo il vostro impegno di cattolici.
    Comunque qualunque sia la posizione dei giornali, dei parlamentari, di illustri monaci o ecclesiastici, è ora che la Chiesa si pronunci <>, senza aver paura di condannare nessuno all’inferno (così mi insegnava la catechista 75 anni fa perché solo Dio può giudicare), ed ha ragione la scout mia concittadina di richiamare la mentalità RELATIVISTA, dominante anche fra i cattolici, ma tanto combattuta da Ben.XVI, il quale non ha mai negato la misericordia. Forse per questa sua lotta contro il relativismo l’hanno buttato fuori !!!. … anche perché insisteva molto sulla e non sulle chiachere ??.
    Bravi, congratulazioni, saluti.
    Mario Vais Padova

    Rispondi
  • Avatar
    18/03/2016 in 7:53 PM
    Permalink

    Es una explicación magnifica, ya que la mentira es perversa y se parece a veces a la verdad. Nosotros los católicos al no estar evangeizados caemos en las trampas de satanas. Este mensaje lo entiendo muy bien y veo como personas que conozco son supertisiosas y no te creen cuando les dices que si son bautizados, no practiquen yoga, horoscopos, chamanes, etc.
    Es triste nuestra realidad, pero si creemos debemos orar por los ignorantes de su Fe. Creo que por eso Jesús pregunto en su evangelio, que si cuando el regrese encontrará Fe.

    Rispondi
  • Avatar
    25/09/2016 in 3:04 PM
    Permalink

    Equivoca con la quiropráctica.Esta es una disciplina similar a la kinesiología de base científica. Quizá quiso decir quiromancia que es adivinacion.

    Rispondi
  • Avatar
    25/09/2016 in 3:57 PM
    Permalink

    Ma che ci azzecca l’agopuntura, il karate x lo judo? Ma sono reali queste dichiarazioni?

    Rispondi
  • Avatar
    26/09/2016 in 3:13 PM
    Permalink

    Dio creo il mondo e disse e buono, poi creo l’uomo e disse , e molto buono. poi Dio ci rese partecipe della creazione , e per questa scelta di Dio stesso, l’uomo e diventato nella sua liberta gioia per Dio, perche’ l’uomo e’ la gioia di Dio ? e quando Dio gioisce? quando l’uomo nella sua piena liberta, decide di invocarlo e stargli vicino! Dio all’inizio fece l’uomo e disse e molto buono, e quindi gioi’! oggi noi con la nostra liberta decidendo per Dio, la sua gioia e molto piu’ grande , perche’ attraverso la liberta noi siamo consenzienti di stargli vicino , e lui gioisce. ecco perche’ Dio , si puo’ dire ha le mani legate con le persone, perche’ aspetta il nostro siii ( eccomi) e lui diventa il nostro sostenitore , sia nel bene che nel male.

    Rispondi
  • Avatar
    08/01/2018 in 5:34 PM
    Permalink

    Il male siete voi. Oscurantisti e contro il progresso del genere umano. Instillate paura e basta.

    Rispondi
  • Avatar
    09/05/2018 in 12:53 AM
    Permalink

    Tutta una sfilza inesorabilmente eclatante di intellettuali e giornalisti e scrittori e amici di facoltosi editori e artisti sono misteriosamente saltati alla ribalta con una facilità sospetta perchè amici e collusi, passatemi il termine, con associazioni massoniche, che saltano su nei loro nervi quando questa cosa viene ripetuta e ribadita a gran voce.
    La massoneria esalta Lucifero, e le persone che hanno la tentazione di essere ammirate ed apprezzate dal mondo, nel mondo e per il mondo, finiscono molto molto facilmente nelle grinfie di tali antroposofi, teosofi, filosofi e oggi teologi, maghi e occultisti e scienziati rinomati di tutte le branche.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.