La denuncia di padre Nuara: "A Forum lesbiche e omosessuali alla ribalta" | lafedequotidiana.it

La denuncia di padre Nuara: “A Forum lesbiche e omosessuali alla ribalta”

Ti è piaciuto? Condividi!

Per dovere di “sapere”, ho seguito la trasmissione “Forum”. Che tristezza: lesbiche e omosessuali alla ribalta per come spartirsi un figlio.

L’egoismo più disordinato porta a spartirsi tempi e luoghi di un bambino che ha avuto la sfortuna di nascere da una mamma, rivelatasi lesbica.

Non condanno nessuno, ma un bambino non può essere merce di scambio. Ha diritto alla serenità di un padre e di una madre che si amano e lo amano.

Lesbiche o omosessuali devono assolutamente essere rispettati. Ma la famiglia è un’altra cosa: “un maschio e una femmina che si amano, hanno una relazione stabile e, se credenti, sancita da un sacramento”. Il resto è puro egoismo. Chi si ritrova in una tale situazione, non deve assolutamente formare una “famiglia o pretendere di avere un figlio”. Non è un giocattolo per il proprio divertimento. Se dopo, il “conflitto” danneggia il figlio. Come anche il doversi ritrovare con due figure maschili o due figure femminili. Che la famiglia debba essere formata da un maschio e una femmina non è un “fatto” di credo religioso, ma è una “realtà” voluta dalla stessa natura umana. Ogni altro discorso è solo fuorviante.

PADRE ANTONIO NUARA

 

***

Qualche tempo fa, su TvBlog, è stato correttamente scritto che “Forum non è più quello di una volta: dalle battaglie del pianerottolo è passato a quelle del parlamento. Un programma che un tempo si accontentava di mettere in scena le riunioni di condominio oggi ha velleità suasorie più alte. Barbara Palombelli, la cui storia personale non è cosa da trascurare, riesce a fare del diritto di famiglia il tema trainante non solo di uno speciale, ma anche delle battaglie di suo marito. Così il suo ‘io c’ero, quando mio marito ha consentito il cambio di sesso’ conferma quanto Forum si sia ideologizzato negli ultimi anni, sensibilizzando sicuramente il pubblico verso tematiche delicate, ma anche caricando troppe sentenze di sottotesti politici cari alla conduttrice” che spesso impone “il suo punto di vista in maniera dogmatica anziché interlocutoria  (della serie, invito il sacerdote per essere inattaccabile ma io rivendico il laicamente corretto).

***

Forum , riporta Wikipedia, è un programma televisivo di tipo giuridico non istituzionale trasmesso sulle reti Canale 5 e Rete 4. La trasmissione ha esordito il 29 settembre 1985 ed è ancora oggi uno degli appuntamenti di punta delle reti Mediaset. Alla conduzione del programma si sono alternate nel corso degli anni Catherine SpaakRita dalla ChiesaPaola Perego e Barbara Palombelli. Tra i numerosi giudici che hanno preso parte alla trasmissione si ricordano Santi Licheri, per anni unico protagonista in tale ruolo, Tina Lagostena BassiFerdinando ImposimatoMaretta ScocaFrancesco Foti e Nino Marazzita.

Per festeggiare i 30 anni del programma domenica 7 settembre 2018, dalle 15:45 alle 19:55 su Canale 5, è andata in onda una puntata speciale in diretta, nella quale è stato ospite Maurizio Costanzo e dove sono stati trattati tre temi: scambio di provette, religione e mediazione familiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.