Filippine: cresce il tasso di suicidi fra i giovani | lafedequotidiana.it

Filippine: cresce il tasso di suicidi fra i giovani

Ti è piaciuto? Condividi!

 

Alle porte di questo anno che si chiude fa riflettere la notizia, pubblicata da Info Catolica, riguardo la crescita del tasso di suicidi tra i giovani nelle Filippine.

In occasione del Natale è il cardinale Tagle a sollevare l’allarme: «siamo disturbati nel vedere i giovani determinati a farsi del male e a porre fine alla loro vita».

Il cardinale, futuro prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, comprende l’importanza di un rinnovamento culturale che possa allontanare tutto ciò che minacci la società.

Continua il messaggio del cardinale: «il mistero del Natale è contrario all’impulso e al desiderio di distruggere persone, vite, famiglie, società e creazione».

E aggiunge «siamo tristi e scioccati nel vedere come alcune persone trovino piacere nel distruggere la vita altrui».

Certamente ciò che più turba rimane però l’impulso da parte dei giovani a farsi del male e porre fine alla loro vita. Impulso che alla luce del Natale, manifestazione di un Dio che dona salvezza e pace, appare ancora più disperato.

Secondo il PNA (Philippine New Agency), il tasso di suicidi e i tentativi di suicidio sono aumentati in modo allarmante durante il 2018 e la prima metà del 2019.

E, sebbene colpisca tutte le età, l’aumento è particolarmente marcato tra la popolazione giovane. Ricorda il cardinale come sia importante tenere sempre a mente i due grandi doni di Dio: il dono della vita e il dono di Cristo. Anche quando si è perso tutto, in realtà non si è perso ciò che più conta: la vita e la gioia di Gesù che è il dono più prezioso.

La battaglia fra la speranza e la disperazione si gioca proprio in questo: nella capacità di rendere grazie per ciò che si ha, al di là di ciò che manca. Sta per finire un anno e insieme un decennio, ciò che possiamo decidere e se far fruttare ciò che abbiamo coltivato o concentrarci solo su ciò che non è maturato. Qui decidiamo se ha la meglio il buio o la luce, la gioia o la tristezza.

 

Roberta Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.