Comunità di Sant'Egidio: al via da oggi le cocomerate della solidarietà | lafedequotidiana.it

Comunità di Sant’Egidio: al via da oggi le cocomerate della solidarietà

Ti è piaciuto? Condividi!

“Cocomerate della solidarietà” in carcere con i detenuti dopo il lockdown: le organizza la Comunità di Sant’Egidio. “La pandemia da coronavirus ha creato nei mesi scorsi grandi difficoltà nelle carceri, per l’accentuato isolamento e la mancanza di contatti con l’esterno. La Comunità di Sant’Egidio, che da anni visita con regolarità numerosi istituti penitenziari italiani, è riuscita ad organizzare per l’estate una campagna di solidarietà e di sostegno nelle carceri romane”, si legge in una nota.


Oggi, 30 luglio, a partire dalle 11.30 – nel pieno rispetto delle precauzioni sanitarie -, si svolgerà a Regina Coeli una “cocomerata di solidarietà”. “Si tratta non solo di fare festa in un momento complicato, anche per il caldo estivo – precisa la nota -, ma di un segnale importante per ricordare a tutti la necessità del recupero nel tessuto sociale di tante persone”. Anche quest’anno le “Cocomerate della solidarietà” sono rese possibili grazie alla collaborazione e al generoso contributo del Car (Centro Agroalimentare Roma).


Gli appuntamenti per le “Cocomerate della solidarietà”, finora fissati, sono oggi nel carcere di Regina Coeli; il 5 agosto, alle 11, a Rebibbia femminile; il 20 agosto, alle 11, a Rebibbia maschile. (SIR)

Massimo Notaristefani

Massimo Notaristefani

Laureato in comunicazione, appassionato di giornalismo e cattolico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.