Vescovo pro-gay dichiara che “nulla sarà più lo stesso” nella Chiesa dopo il Sinodo sull’Amazzonia

Il vescovo Franz-Josef Overbeck, ordinario della diocesi di Essen, in Germania, ha detto che il Sinodo di ottobre a Roma sull’Amazzonia porterà ad una “rottura” nella Chiesa e che “nulla sarà lo stesso come è stato”.

Il vescovo tedesco pro-LGBT ha detto che i cambiamenti saranno radicali nella Chiesa cattolica per quanto riguarda la moralità sessuale, il sacerdozio maschile e il celibato sacerdotale.

Il vescovo Franz-Josef Overbeck lo ha detto sul Katholische.de. Overbeck ha detto che la struttura gerarchica della Chiesa, la sua morale sessuale, l’immagine generale del sacerdozio, il ruolo delle donne nella Chiesa, saranno da riconsiderato.

Il vescovo ha anche detto che sarà discussa la diminuzione del numero di fedeli cattolici in Europa e in America Latina, insieme “all’enorme sfruttamento” dell’ambiente naturale e alle violazioni dei diritti umani.

Il Sinodo si svolgerà dal 6 al 27 ottobre e i suoi temi principali sono l’ ecologia, la teologia e la pastorale, le preoccupazioni delle popolazioni indigene e i diritti umani.

Secondo Katholische.de, Overbeck ha affermato che papa Francesco, avendo una prospettiva sudamericana, ha assicurato “la consapevolezza di queste sfide”.

Sara “espulsa dalla Chiesa la visione eurocentrica”, ha promesso Overbeck, dicendo che le chiese locali in America Latina e il loro clero diventeranno sempre più indipendenti .

Nel frattempo, riflettendo sulla scarsità di sacerdoti in Europa e in America Latina, il vescovo di Essen ha dichiarato che le chiese locali sono già dirette principalmente dalle religiose (“il volto della chiesa locale è femminile”, ha detto Overbeck).

Sebbene Overbeck non abbia menzionato l’argomento, il sito web dei vescovi tedeschi ha suggerito che verrà discussa anche la questione dei preti sposati.

Il vescovo Overbeck è noto per aver voluto cambiare l’insegnamento cattolico sull’omosessualità.  A gennaio, Katholische.de ha riferito che Overbeck, in un articolo per la rivista cattolica Herder Korrespondenz, aveva proposto una rivalutazione dell’omosessualità.

3 Commenti

  1. Avatar Emanuela
  2. Avatar giuliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.