Il vescovo di Coira (Svizzera): “E’ vietata la comunione ai divorziati risposati”

Amoris LaetitiaMonsignor Vito Huonder, vescovo di Coira (Svizzera), ha offerto ai sacerdoti della sua diocesi una guida per la corretta applicazione di Amoris Laetitia.

In particolare il vescovo afferma che continua a persistere il divieto di accesso alla comunione eucaristica da parte dei divorziati risposati a meno che, a norma dell’Esortazione apostolica Familiaris consortio di Giovanni Paolo II, vivano insieme come fratelli.

Il presule svizzero chiede ai suoi sacerdoti di aiutare i fedeli a formare la propria coscienza in accordo con la verità sulla natura del matrimonio. Monsignor Vito Huonder è quel  vescovo svizzero che ha rimosso quel prete che benedisse una coppia di lesbiche giustificando l’azione sacra con un ardito parallelismo con la benedizione delle automobili.

Matteo Orlando

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Una risposta

  1. Luca Checcucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *