Polonia, vescovi costituiscono centro nazionale a Katowice per la formazione degli esorcisti

I Vescovi della Polonia hanno creato un centro nazionale per la formazione degli esorcisti.

Lo ha annunciato monsignor Andrzej Czaja, Presidente del Comitato per la Dottrina della Fede della Conferenza Episcopale della Polonia, durante l’Assemblea plenaria dei vescovi polacchi che si è tenuto nella città di Walbrzych.

Il presule ha osservato che molte delle attuali sfide del Comitato per la Dottrina della Fede si riferiscono al ministero dell’esorcismo, per il quale una commissione speciale composta da teologi, psicologi ed esorcisti svilupperà una linea guida sul ministero nel corso di una anno.

Il centro di addestramento degli esorcisti avrà la sua sede presso la città di Katowice.

Il Comitato per la Dottrina della Fede ha annunciato anche la diffusione di un documento sulla identità e la missione del Rinnovamento Cattolico nello Spirito Santo in Polonia, elaborato dalla Commissione Teologica del Centro di Coordinamento Nazionale per il Rinnovamento dello Spirito Santo.

Il testo dovrebbe includere avvertimenti circa le pratiche nel campo della guarigione e di liberazione, ha spiegato Mons. Czaja.

Infine, è stato annunciato un ulteriore documento dedicato all’ecclesialità delle singole comunità cattoliche. La Commissione stabilirà una serie di requisiti che i movimenti devono soddisfare per essere considerati cattolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.