Moloch al Colosseo. Scandalo tra i fedeli cattolici

 

Riceviamo e pubblichiamo

*

Ai SACERDOTI

OCCORRE RIPARARE PER TUTTI QUESTI ABOMINI!

Oggi 28 ottobre nei pressi del Colosseo, luogo di martirio cristiano, è stata segnalata  la collocazione di una statua raffigurante il Moloch, pare per una mostra.

Per via di tale mostra all’ingresso del Colosseo è stata collocata una ricostruzione del Moloch del film Cabiria: la terribile divinità legata ai culti fenici e ai cartaginesi…

Noi cristiani siamo chiamati a riparare con suppliche e preghiere perchè questo dio pagano è vietato da Dio nel Vecchio Testamento!

Vi prego organizzate preghiere di riparazione, andate in questi post con acqua e sale esorcizzato e pregate con i salmi imprecatori, preghiere di esorcismo, litanie al preziosissimo sangue di Gesù Cristo!

RIPARIAMO A QUESTE OPERE DEMONIACHE DOVE SATANA CERCA DI PORRE IL SUO MARCHIO…

Anche noi laici dobbiamo darci da fare!
PEGHIAMO PER SUPPLICARE LA MISERICORDIA DI DIO!
Pietà Signore contro di Te abbiamo peccato!

Al Colosseo, ROMA, spunta la statua di Moloc, divinità luciferina, notoriamente custodita presso il museo del cinema di Torino…
Collocata proprio dove i nostri fratelli cristiani hanno subito il martirio per amore di Gesù Cristo!

La Bibbia, nell’Antico Testamento:

cfr. 2 Re 23,10: “Giosia profanò il Tofet, che si trovava nella valle di Ben-Hinnòn, perché nessuno vi facesse passare ancora il proprio figlio o la propria figlia per il fuoco in onore di Moloch”.

cfr. Geremia 7,31: “hanno costruito l’altare di Tofet, nella valle di Ben-Hinnòn, per bruciare nel fuoco i figli e le figlie, cosa che io non ho mai comandato e che non mi è mai venuta in mente”.

cfr. Geremia 32, 33-35: “essi mi voltarono la schiena invece della faccia; io li istruivo con continua premura, ma essi non ascoltarono e non impararono la correzione. [34]Essi collocarono i loro idoli abominevoli perfino nel tempio che porta il mio nome per contaminarlo [35]e costruirono le alture di Baal nella valle di Ben-Hinnòn per far passare per il fuoco i loro figli e le loro figlie in onore di Moloch – cosa che io non avevo comandato, anzi neppure avevo pensato di istituire un abominio simile -, per indurre a peccare Giuda»”.

Il dio Moloch era venerato dai Cananei al quale venivano offerti dei bambini in sacrificio (la Bibbia dice “passati per il fuoco”).

Sempre lai Bibbia  indica col nome di tofet il luogo dove avvenivano questi sacrifici. In particolare si trovano riferimenti a Moloch nel Levitico dove Dio comanda di mettere a morte coloro che gli offrono i figli in sacrificio (Levitico 18,21: “non lascerai passare alcuno dei tuoi figli a Moloch e non profanerai il nome del tuo Dio. Io sono il Signore”.

Levitico 20, 1-5: “Il Signore disse ancora a Mosè: “Dirai agli Israeliti: Chiunque tra gli Israeliti o tra i forestieri che soggiornano in Israele darà qualcuno dei suoi figli a Moloch, dovrà essere messo a morte; il popolo del paese lo lapiderà. Anch’io volgerò la faccia contro quell’uomo e lo eliminerò dal suo popolo, perché ha dato qualcuno dei suoi figli a Moloch con l’intenzione di contaminare il mio santuario e profanare il mio santo nome. Se il popolo del paese chiude gli occhi quando quell’uomo dà qualcuno dei suoi figli a Moloch e non lo mette a morte, io volgerò la faccia contro quell’uomo e contro la sua famiglia ed eliminerò dal suo popolo lui con quanti si danno all’idolatria come lui, abbassandosi a venerare Moloch”.

10 Commenti

  1. Avatar Andrea
  2. Avatar Paolo
    • Avatar Andrea
  3. Avatar Alberto
    • Avatar Fabrizio Giudici
  4. Avatar Nicolò
  5. Avatar Vitale
  6. Avatar Stefania lapucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.