“La nostra Chiesa. Riformata o deformata?”

Un’importante tavola rotonda si svolgerà a Roma, venerdì 4 ottobre, all’Hotel Massimo d’Azeglio*, in via Cavour, a pochi minuti a piedi dalla Stazione Termini.

Il titolo della Tavola Rotonda è: “La nostra Chiesa. Riformata o deformata?”.

L’incontro si svolgerà dalle 15 alle 18.

Questo è l’elenco dei partecipanti, con a fianco il probabile soggetto del suo intervento.

Riccardo Cascioli (La Nuova Bussola Quotidiana, Italy): The ecological approach of Pope Francis – L’approccio ecologico di Papa Francesco.

Prof. Roberto de Mattei(Corrispondenza Romana, Italy): The reinterpration of the doctrine of the Church – La reinterpretazione della dottrina della Chiesa.

Dr Taylor Marshall (author, USA): Infiltration to destroy the Church from within – Infiltrazione per distruggere la Chiesa dall’interno.

Michael Matt (The Remnant, USA): The disappearance of traditional missionaries and religious orders – La sparizione dei missionari tradizionali e degli ordini religiosi.

Jeanne Smits (journalist, France): Proposals to identify ordained ministry for women –Proposte per identificare ministeri ordinati per le donne.

Marco Tosatti (Stilum Curiae, Italy): Plurality of religions – willed by God? – Pluralità delle religioni. Voluta da Dio?

José Antonio Ureta (TFP): Redefinition of priesthood – Ridefinizione del sacerdozio.

Michael Voris (Church Militant, USA): Clerical sexual abuse in the Catholic Church – Abusi sessuali clericali nella Chiesa cattolica.

John-Henry Westen(LifeSiteNews, Canada): Church with the ‘Amazonian face’ – La Chiesa con il ‘Volto amazzonico”.

“Chi si trova a Roma, ha qualche ora libera  ed è interessato ai temi trattati è benvenuto”, ha scritto uno dei relatori, il giornalista Marco Tosatti. “I lavori saranno organizzati in questo modo. I partecipanti parleranno a turno brevemente – 7, 8 minuti – illustrando il proprio tema. Subito dopo ci sarà la discussione”.

* Sin dal 1875, la famiglia Bettoja accoglie ospiti da tutto il mondo nel Massimo d’Azeglio, una struttura grande e accogliente di fine Ottocento.

L’hotel, con il suo Polo Congressuale, elegante e tecnologicamente avanzato, si trova al centro di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.