Gianni Morandi su Marilyn Manson: “Io l’ho trovato sereno e tranquillo…”

Poco prima delle ore 20 del 5 dicembre, serata della registrazione della prima puntata della nuova serie di Music, il celebre cantante Gianni Morandi ha postato, sul suo profilo facebook, la foto che vedete con questo commento: “Marilyn Manson, famoso artista americano, leader del gruppo omonimo. Provocatore, controverso, anticonformista, da molti definito diavolo o anticristo. Io l’ho trovato sereno e tranquillo…”.

 

Naturalmente non sono mancanti i commenti alla foto, dai sostenitori estremi della star americana a diversi critici.

Silvia Protti scrive: “Vergognati Gianni. Ti sei perso anche tu! Ripijate che fai in tempo. I soldi ti danno alla capa”.

Più meditate le parole di Margherita Caruso: “Gianni Morandi, sa la responsabilità che ha lei e tanti personaggi dello spettacolo? In un mondo di follia dove tutto è lecito solo se lo si desidera, ci si mette anche lei a dare spazio a chi inneggia al male, allo squallore nelle sue canzoni? Perchè a tutti i costi, pur di fare audience con certi personaggi, si sceglie il male, il cattivo gusto? Ma possibile che non si ha il coraggio di dire di no quando certe trasmissioni propinano il male e invece di essere virtuosi, di dissuadere gli altri ci si allea? Non legittimate il male, perchè è a questo che inneggia Marilyn Manson, e voi che assecondate tutto questo, neanche immaginate cosa può provocare nella psiche di tanti giovani. Mi spiace davvero tanto per questa scelta assurda, anche solo la foto con quel satanista è assurda, e sappiate che chi appoggia simili brutture è responsabile delle problematiche che possono insorgere nella mente dei nostri giovani. Sappiatelo!!!”.

Cinzia Maria Saporito scrive: “Il diavolo è affascinante e si vede!.. io preferisco Gesù. Certo fa meno marketing ma Lo Amo e mi dispiace Gianni Morandi chi è con Gesù non può essere con ciò che fa Marilyn Manson nei suoi concerti!”.

Agnese Sgro aggiunge: “si può essere artisti veri senza offendere il credo e il pensiero degli altri, senza bruciare la Bibbia ai concerti ecc… Non è questa l’arte e nemmeno l’intelligenza!!!”.

In molti hanno consigliato di evitare che la negatività di questi personaggi entri nelle case degli italiani, ricordando che non si gioca con il demonio. I satanisti lo sanno bene, i Cristiani forse un po’ meno!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *