Don Mario Pieracci: “Due gay non assicurano una piena genitorialità”

“Due omosessuali non possono mai assicurare piena genitorialità. Lobby gay presente anche nella Chiesa.” Ecco gli affondo di don Mario Pieracci, noto sacerdote opinionista Rai, in questa intervista che ci ha rilasciato.  Don Mario è finito nell’occhio del ciclone per  le dichiarazioni recentemente  fatte al programma radiofonico La Zanzara.

Don Mario, dopo  il suo intervento a La Zanzara lei è stato attaccato, perchè?

“ Sinceramente la cosa non mi interessa. Io proseguo per la mia strada e chi mi ha bersagliato è ignorante, nel senso che ignora certe cose, ovviamente”.

Ignora che cosa?

“ Mi riferivo, in una precedente chiacchierata in Rai, al caso dei figli di Miguel Bosè. E ho detto che i 4 bambini non possono essere separati. Inoltre ero e resto dell’ idea che due omosessuali non possono adottare figli o averne con la pratica dell’ utero in affitto. Il motivo è semplice. I bambini per crescere armoniosamente hanno bisogno di un padre uomo e mamma donna. Due omosessuali o lesbiche non possono garantire ed assicurare piena genitorialità”.

La accusano di aver detto che le famiglie omosessuali non sono normali…

“ Io non ho detto che gli omosessuali in quanto tali sono anormali. Ho dichiarato, e lo ribadisco, che le cosiddette famiglie omosessuali non sono normali in quanto non obbediscono alla  natura e alla legge naturale”.

Secondo lei esiste una lobby gay?

“ Certo , è anche potente ed influente. Come tutte le lobby si coprono ed aiutano reciprocamente, un poco come avviene nella massoneria”.

E nelle Chiesa?

“ Tale lobby, lo ha detto pure il Papa, è presente anche nella Chiesa, troviamo cordate che piano piano si stanno smascherando. Monsignor Viganò ha parlato abbastanza chiaro”.

E allora?

“ Monsignor Viganò ha ragione. Egli ha citato fatti e documenti, è  stato circostanziato. Nessuno lo ha smentito  adeguatamente. Qualcuno dovrebbe  dargli una risposta  che sin qui non è arrivata. Hanno cercato di confondere le acque e di calunniarlo, senza riuscirci”.

Questa lobby gay si trova nei media?

“  E’ presente nel mondo della cultura e dell’ informazione. Lo dimostra che si parla troppo dei presunti diritti negati ai gay. Del resto, anche nello spettacolo tale lobby risulta influente,  esistono tanti autori con quella tendenza”.

Il sesso omosessuale o saffico è contronatura e peccaminoso?

“ Si capisce e va detto. Questa non è la tesi di don Mario, ma della Bibbia e del Catechismo, nessuna mia invenzione”.

Bruno Volpe

3 Commenti

  1. Maria
  2. Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *