Dalle favelas al trono di San Pietro: fumetto racconta Papà Francesco

Grazie alla New Books è edito anche in Italia il fumetto “Francesco”, realizzato dai francesi Arnaud Delalande, Laurent Bidot e Yvon Bertorello. Dalle favelas di Buenos Aires al trono di San Pietro, il fumetto racconta, in un libro di 96 pagine “il destino di un uomo straordinario”.

Il fumetto parte dall’infanzia di Jorge Mario Bergoglio, un bambino a cui piaceva giocare a calcio con i suoi amici che poi, a 17 anni, ha la vocazione, al punto di dire a sua madre che sarà sì un medico, come desiderava, ma un “medico dell’anima”. Si passa, quindi, a raccontare gli anni da sacerdote e da vescovo, gli anni della repressione militare in Argentina. Il fumetto poi mostra l’impegno di Jorge Mario per i poveri e le vittime della dittatura argentina, tra cui tanti preti.

Infine, il fumetto racconta dell’elezione nella cappella Sistina, a Roma e le sue successive posizioni in favore dell’ecologia, la tutela della biodiversità, l’accoglienza ai rifugiati, la critica dell’ultraliberismo e dei limiti del capitalismo così come dell’illusione marxista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.