Il cardinale Vlk gravemente ammalato di cancro

vlkIl sito web www.cardinal.cz ha annunciato che il cardinale ceco, arcivescovo emerito di Praga, Miloslav Vlk soffre di una grave forma di cancro e sarà sottoposto a diverse sedute di chemioterapia. «Quando i professori gli hanno annunciato la diagnosi il cardinale ha accettato tutto con calma», riporta il sito web.

I problemi del cardinal Vlk si sono progressivamente aggravati dopo i primi sintomi (un gonfiore alla spalla sinistra e delle vertigini). Così una TAC e una broncoscopia hanno confermato che si tratta di un tumore ai polmoni con metastasi ossee.

Il cardinal Vlk, classe 1932, ha subìto varie persecuzioni sotto il regime comunista tanto da essere stato costretto a celebrare messe in segreto per piccoli gruppi di credenti e a guadagnarsi da vivere come un lavavetri. Dopo il crollo del comunismo, nel 1991 Vlk è diventato il primate cattolico ceco fino al 2010 quando Benedetto XVI ha accettato le sue dimissioni.

Matteo Orlando

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *