Il cardinale Marx: “Crediamo più che mai nel progetto europeo”

“Nei decenni dalla fondazione dell’Unione europea e delle sue istituzioni gli europei hanno beneficiato di periodi storici di pace, dell’espansione della democrazia nel continente e di una maggiore libertà di lavorare, viaggiare e studiare”, hanno scritto in una dichiarazione congiunta il cardinale di Monaco Reinhard Marx (presidente della Commissione delle Conferenze episcopali della UE) e mons Christopher Hill (presidente anglicano della Conferenza ecumenica delle Chiese europee) in una dichiarazione congiunta.

Dopo un recente incontro con Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, organo esecutivo dell’UE, i due pastori hanno scritto: “Crediamo più che mai nel progetto europeo e crediamo che un percorso comune che poggia su valori condivisi è il percorso migliore”. “Un’Europa unita porta la pace in un mondo dove la pace non può essere data per scontata”.

Matteo Orlando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.