Il cardinale Burke non è il più il Patrono del Sovrano Ordine di Malta

burkeIl cardinal Raymond Burke è stato “di fatto” sospeso da papa Francesco come Patrono del Sovrano Ordine di Malta, secondo quanto affermato in una lunga intervista al sito web della diocesi tedesca di Colonia dal gran cancelliere Albrecht von Boeselager.

Von Boeselager ha spiegato che monsignor Angelo Becciu, inviato papale, “è il suo portavoce” ed è ora responsabile di seguire gli aspetti spirituali dell’Ordine. Secondo von Boeselager, neglu ultimi tre o quattro anni il precedente Gran Maestro Matthew Festing era diventato un corpo estraneo rispetto all’Ordine e che lo stesso ha più volte provato ad interferire per mandar via dall’Ordine alcuni alti dignitari.

Papa Francesco ha spinto alle dimissioni Festing, annunciando che Becciu dovrà sovrintendere al governo dell’Ordine. Von Beoselager ha anche respinto le accuse secondo le quali papa Francesco non avrebbe avuto il diritto di “commissariare” un Ordine sovrano, in quanto il Papa non ha agito di sua iniziativa, ma su richiesta di molti membri dell’Ordine e che tutte le procedure si sono svolte formalmente secondo le norme interne dell’Ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *